Volley, l’Olympia Orta Nova battuta a Palo, Massa preannuncia reclamo: “Hanno tentato di aggredirci”

Termina con una sconfitta lo scontro diretto a Palo del Colle per l’Olympia Orta Nova, che in terra barese esce battuta 3-1 contro il Palo-Bitritto. Una gara sospesa per circa un ora, a causa dell’aggressione subita dalla società ortese e dal tecnico Antonio Massa, che ha preannunciato il reclamo, in una gara in cui è successo di tutto, e dove tra l’altro si è giocato con infiltrazioni d’acqua che cadevano sul campo di gioco. Primo set vinto dalle ortesi che s’impongono 25-22 nonostante le tante assenze, poi le baresi fanno loro il secondo, che termina con il parziale di 25-13, nel terzo poi succede l’incredibile, con la vittoria delle baresi 25-23, e con l’espulsione per proteste del tecnico Massa, che avrebbe subito un tentativo di aggressione, tanto da aver costretto l’arbitro Rossiello a sospendere la gara, rendendo indispensabile l’intervento dei carabinieri. Dopo un ora riprende la gara che termina con il parziale di 25-20 in favore della formazione barese, che allunga in zona playoff a più sette sulla formazione ortese, mentre il quinto posto dista ora cinque lunghezze. La società ortese intanto ha già preannunciato a fine gara il ricorso, sia per l’aggressione subita, episodio davvero singolare nel mondo della pallavolo, sia per l’inefficienza della struttura barese, altro episodio unico nel suo genere. Nei prossimi giorni la giustizia sportiva dovrà decidere quali eventuali provvedimenti adottare dopo quanto accaduto. Di seguito il link con risultati e classifica.

SERIE D Girone A

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.