Calcio, addio ad Antonio Iovino, aveva vestito le maglie di Atletico Stornara, Reali Siti e Stornarella

Una tragica notizia ha scosso il mondo del calcio dilettantistico di capitanata, un tragico incidente motociclistico ha strappato alla vita il calciatore cerignolano Antonio Iovino, per molti detto “Il Puma“. Da qualche mese aveva lasciato la sua Cerignola per motivi di lavoro, trasferendosi nel milanese. L’incidente sarebbe avvenuto nella serata di ieri a Pregnana Milanese. Iovino, 30 anni, aveva vestito le maglie di Gioventù Calcio Cerignola, Atletico Stornara, Reali Siti, Candela e Stornarella Calcio, vincendo due campionati di Seconda Categoria con Gioventù Calcio Cerignola ed Atletico Stornara. A ricordarlo tutto il calcio dilettantistico foggiano, in particolare due tecnici con la quale aveva vissuto le gioie più grandi della sua carriera, Michele Schiavone e Nicola Borrelli, che su Facebook hanno ricordato i loro trascorsi calcistici ed umani, a dimostrazione come il calcio spesso rappresenti un valore che va ben oltre il rettangolo di gara.

Stornara, lunedì l’inaugurazione dello sportello Welfare

Più servizi ai cittadini: anche Stornara attiva lo Sportello Welfare, per il potenziamento e miglioramento dei servizi sociali e socio sanitari. Dall’accoglienza all’informazione, dall’orientamento all’ascolto e supporto, saranno alcuni dei servizi principali del nuovo ufficio, situato al piano terra del comune di Stornara. L’inaugurazione si terrà lunedì 1 aprile 2019 alle ore 18.00. Interverranno il Sindaco di Stornara Rocco Calamita, l’Assessore al Welfare Alessandro Grandone ed il Presidente dell’Ambito Territoriale di Cerignola, Rino Pezzano. “Quando, nonostante le difficoltà dell’Ente, riusciamo a garantire i servizi alla persona manteniamo viva la fiducia che i nostri elettori hanno riposto in questa squadra”, dichiara l’Assessore Grandone. Con lo sportello Welfare uniamo e rafforziamo la rete tra i comuni dell’Ambito Territoriale (Cinque Reali Siti più Cerignola).

Comunicato stampa