Orta Nova pronta ad accogliere i pellegrini di Lavello, evento secolare dedicato alla Madonna Incoronata

L’arrivo dei pellegrini di Lavello, foto di Luca Caporale

L’ultimo sabato di Aprile in provincia di Foggia, coincide con la ricorrenza dell’apparizione della Vergine Maria Incoronata, che in un bosco nelle vicinanze del capoluogo dauno, apparve nel lontano 1001 al pastore Strazzacappa. Tanti gli eventi organizzati per celebrare la ricorrenza, che ha il suo culmine con il pellegrinaggio notturno verso il santuario, meta di devoti e fedeli, che dopo aver percorso tanti chilometri rendono omaggio alla statua lignea della vergine. Tra gli eventi più attesi, nel pomeriggio di oggi presso il Santuario, la Cavalcata degli Angeli, una festosa sfilata di carri e costumi, che rappresentano l’apparizione della vergine, ad opera delle numerose comunità di fedeli che si recano presso il santuario. Altro appuntamento importante, sempre questo pomeriggio, avverrà ad Orta Nova, dove i pellegrini di Lavello, vengono accolti nel comune capofila dei Reali Siti, una tradizione che si ripete dal lontano 1887, e che accomuna le due comunità, da quale anno gemellate in onore alla comune devozione. Ad accoglierli le istituzioni civili e religiose, e numerosi volontari, accoglienza organizzata da qualche anno dalla Pro Loco di Orta Nova, che ne cura l’evento, sia sotto l’aspetto logistico che della tradizione, numerosi fedeli che intorno alle 16:30 attraverseranno il centro cittadino per dirigersi presso la Chiesa dell’Altomare, dove sarà celebrata una funzione liturgica. All’alba poi gli stessi ripartiranno alla volta del santuario, assieme alle comunità dei Reali Siti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.