La Misericordia di Orta Nova con la Fondazione Antiusura Buon Sammaritano, incontro con la cittadinanza il prossimo 3 Maggio

La Misericordia di Orta Nova, nell’ambito delle attività di approfondimento e diffusione della cultura del sociale, organizza un percorso a tema sulla legalità. Il primo appuntamento dei “legami di legalità” si terrà il prossimo 3 maggio, dalle ore 18, presso la sede della confraternita ortese, in Via Puglie SN ad Orta Nova. Ospiti dall’associazione ortese saranno i componenti del consiglio direttivo della Fondazione Antiusura “Buon Samaritano” di Foggia, Rocco Di Stasio e Don Francesco Catalano. Dopo i saluti del Governatore, Giuseppe Lopopolo, i due relatori presenteranno la realtà di volontariato che è un punto di riferimento per coloro che sono esposti al rischio dell’usura, perché oppressi dall’elevato indebitamento. In oltre un ventennio di maturata esperienza all’ascolto dei casi più difficili rilevati sul territorio, la fondazione foggiana ha conseguito importanti risultati, soprattutto grazie al fondo di solidarietà che a livello ministeriale viene riconosciuto dalla legge, per porre in essere azioni di prevenzione. Ad oggi sono oltre 3500 le persone assistite, con oltre 10 milioni di Euro concessi in prestito certificato dall’inizio di questo percorso. “Con questo evento” – spiega il Governatore, Giuseppe Lopopolo – “vogliamo far sapere a tanti nostri concittadini che una soluzione ai problemi esiste e che non ci si deve scoraggiare o peggio rivolgersi a faccendieri tutt’altro che affidabili. Conosceremo questa fondazione virtuosa del nostro territorio e al contempo faremo informazione nei confronti di quelle persone che, a volte, semplicemente avrebbero bisogno di essere ascoltate“.

Comunicato Stampa

Annunci