Torna il premio Ladogana, riconoscimento per il Maestro Peppe Vessicchio e per le eccellenze musicali ortesi

Dopo il successo della prima edizione, anche quest’anno Agricola Ladogana presenta il Premio dedicato alla memoria dell’imprenditore Saverio Ladogana, prematuramente scomparso nel giugno 2017. Il Premio si terrà nella serata del prossimo 13 giugno presso la Sala Conferenze ubicata presso la nuova sede della Cantina; sita in località Passo d’Orta, sulla S.S. 16 al Km 699+500. Presidente di Giuria per il secondo anno consecutivo, il Capo Redattore della Gazzetta del Mezzogiorno di Capitanata, dott. Filippo Santigliano. A ricevere la fascia di Ambasciatore del Gusto e della Solidarietà dei Cinque Reali Siti, sarà il noto Direttore d’Orchestra Rai, Beppe Vessicchio, ospite d’eccezione della manifestazione. Il simpaticissimo personaggio televisivo presenterà nell’occasione, il suo libro: “La musica fa crescere i pomodori”; saggio pop autobiografico, nato dalle conversazioni con il Giornalista Angelo Carotenuto. Nel corso dell’evento, condotto dal Giornalista Massimo Beccia, verranno premiati i musicisti: Francesco Ariemme, Lorenzo Ciuffreda, Gianni Iorio e l’Associazione Culturale “Music Art”. Sarà dunque la musica il filo conduttore di questa seconda edizione del Premio, senza tuttavia dimenticare la grande solidarietà; nel ricordo di Luigi Battaglini, fondatore dell’Unione Amici di Lourdes. Da segnalare inoltre il percorso fotografico, (preludio al concorso di fotografia che si concluderà con la premiazione nella 3° Edizione del Premio Ladogana), realizzato dal Foto Cine Club di Foggia; storica associazione che dal 1969 contribuisce alla divulgazione della fotografia nel territorio non solo di Capitanata, ma dell’intera Regione Puglia. Entusiasta il Presidente di Agricola Ladogana, Vittorio Feola: “Un Premio che indubbiamente sta crescendo e ben si candida, a rappresentare il comprensorio dei Cinque Reali Siti a livello nazionale. Saverio Ladogana è stato in vita uomo e mecenate, sempre attento ai bisogni della sua gente e del suo territorio. Ci piace per l’occasione ricordare questo impegno, in particolare con la concessione di una borsa di studio allo studente foggiano Donato Notarangelo; per la frequenza al Corso Onav di I° Livello, finalizzato al conseguimento della “Patente di Assaggiatore di Vino”. Si ringraziano in particolare i Volontari della Misericordia di Ortanova, per la preziosa collaborazione offerta per la buona riuscita dell’evento.

Comunicato stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.