OFF TOPIC: Dumbo, una favola che torna di moda grazie al cinema

Il circo Medici, Florida, è lieto di presentarvi Dumbo, elefantino volante. Sonorità familiari di un’ infanzia felice, ci accolgono alla visione di un capolavoro Disney senza età, tra personaggi improbabili e gli irresistibili occhioni blu dell’elefantino più famoso al mondo. Un film non solo per bambini, che ci invita a comprendere l’importanza di credere in sé stessi fino infondo e nelle proprie ed uniche potenzialità, ci insegna a non cedere così con facilità alle luci della ribalta che offuscano spesso il nostro discernimento e ci conducono in un mondo effimero, pieno di esteriorità apparentemente perfetta, che invece, ci trascina lontano, facendoci perdere di vista l’essenza e l’importanza delle persone a noi veramente care. Film seppur fedele all’originale nelle scene clou del cartoon, tra scenari surreali, ci proietta nel mondo del circo d’altri tempi. La tenerezza di una mamma e la
devozione di un cucciolo protraggono le scene fino all’ultimo in una tenerezza unica. Un finale, se possibile, ancor più bello dell’originale, trae ispirazione dal genio del regista Tim Burton che mai si smentisce, deliziandoci con le sue ambientazioni gotiche e personaggi eccentrici . La fiaba, mai come in questo caso, possiede doppia valenza, far sognare noi adulti facendoci tornare un po’ bambini mentre aiuta i nostri piccoli, con i suoi insegnamenti, a diventare grandi. Ancora una volta risulta chiaro quanto la forza dei propri desideri possa cambiare il presente, migliorare il futuro e farci sperare che tutto intorno a noi possa essere possibile.

Vale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.