Il calcio ortese verso l’Eccellenza, Mariano Tarantino: “Al lavoro per verificare le condizioni”

L’erba naturale al Fanelli

Un grande prato verde dove nascono speranze, una celebre frase di un brano altrettanto celebre di Gianni Morandi, sembra davvero fare al caso del calcio ortese. Al comunale Michele Fanelli di Orta Nova, i lavori di stesura del nuovo manto in erba naturale sono ormai quasi terminati, premessa importante affinché il calcio torni protagonista nella città dei Reali Siti, quasi certa di ospitare nella prossima stagione dopo quindici anni il campionato di Promozione. Ma le ultime settimane stanno riservando ulteriori speranze, la vittoria nei Playoff del Girone B da parte del Deghi, e la salvezza conquistata domenica scorsa in Serie D dal Nardò, avvicinano l’Eccellenza alla città di Orta Nova. La società del presidente Mariano Tarantino sta lavorando al cambio di denominazione sociale, dopo la fusione con lo Sporting Donia, la compagine del duo Tarantino-Grieco potrebbe tornare a chiamarsi Atletico Orta Nova nella prossima stagione, “stiamo lavorando per verificare le condizioni per portare l’Eccellenza ad Orta Nova – ha dichiarato Tarantinosmentisco pertanto altre ipotesi circolate su alcune testate nelle scorse ore, la volontà è quella di portare il grande calcio regionale ad Orta Nova, ma dobbiamo verificare che possano esserci tutte le condizioni per un campionato importante“. Tra le condizioni potrebbe esserci infatti la collaborazione da parte dell’imprenditoria ortese, che assieme ad una società solida, dovrebbe garantire la possibilità di sostenere costi importanti, affacciandosi così ad un campionato molto prestigioso, dove la città di Orta Nova sarebbe chiamata a confrontarsi con realtà blasonate e dal passato glorioso. Nelle prossime settimane si attendono sviluppi in merito, nel frattempo le speranze continuano a riavvicinare il grande calcio alla città di Orta Nova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.