Il 21 Giugno a Stornara si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato

L’Associazione di Promozione Sociale “Mondo Nuovo”, ente gestore del progetto SPRAR/SIPROIMI Stornara, con il patrocinio del Comune di Stornara, realizza per il giorno 21 giugno 2019, presso Piazza della Repubblica a Stornara (FG), a partire dalle ore 16.30, l’iniziativa dal titolo “L’umanità che fa il bene, il bene che fa l’umanità” . La manifestazione nasce per celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato al fine di sensibilizzare la cittadinanza ai temi dell’integrazione e dell’accoglienza.

Programma:
ore 16:30 Saluti e inaugurazione dell’evento – Rocco Calamita – Sindaco del Comune di Stornara
Interventi:
ore 16:40 Il modello dell’accoglienza diffusa nello SPRAR – Vincenza Scioscia – Responsabile Progetto SPRAR Stornara
ore 16:50 Le conseguenze dei flussi migratori – Francesco Roscia Ieluzzi – Responsabile sportello immigrazione Mondo Nuovo APS
ore 16:55 Chiusura dei lavori e saluti finali: Alessandro Grandone – Assessore Servizi Sociali

L’evento è adattato alla presenza di minori ed adulti, ai più piccoli sarà dedicata un’area giochi attrezzata con gonfiabili.
La serata si concluderà con la performance musicale dei TARANTULA GARGANICA

Comunicato stampa

Annunci

I sindaci di Stornarella, Carapelle e Stornara in Valle D’Aosta per il progetto I@Link, obiettivo la modernizzazione dei servizi per il cittadino

Quando riusciamo a connettere realtà differenti, poste in contesti geografici differenti, importando le best practice, condividendo risultati, allora siamo in grado di portare il nostro territorio ad alti livelli socioculturali e promuovere l’Unione dei comuni con i fatti. È questo lo spirito del progetto “i@Link – Gestione Associata Digitale Ufficio Tributi” Oggi, in continuità delle fasi progettuali avviate nei mesi precedenti, siamo in visita ufficiale in Valle D’Aosta, Grand-Combin, accolti dal Presidente Joel Creton. La delegazione è composta dal Sindaco di Stornara Rocco Calamita, il Sindaco di Stornarella Massimo Colia ed il Sindaco di Carapelle Umberto Di Michele. Il progetto contribuisce direttamente alla modernizzazione del sistema amministrativo e dei servizi verso cittadini ed imprese (e-government) e al rafforzamento della trasparenza e della partecipazione civica attraverso lo sviluppo e la diffusione dei dati pubblici (open government). i@Link (€ 615.500,00) è una delle 30 iniziative finanziate nel quadro dell’Avviso OpenCommunityPA2020 (Programma Operativo Nazionale Governance) PON governance e capacità istituzionale 2014-2020 – asse 3 – obiettivo specifico 3.1 azione 3.1.1 – interventi volti al trasferimento, all’evoluzione e alla diffusione di buone pratiche attraverso open community PA 2020). L’aver vinto questo progetto è sicuramente merito del grande lavoro di squadra tra dirigenti, uffici, comuni. Pertanto, si ringrazia il responsabile di A.D.T.M. dott. Valerio Tribuzio, i dirigenti Ing. Salvatore Pizzi, dott. Pompeo Balta, dott. Raffaele Cardillo.

Rocco Calamita, Sindaco del comune di Stornara e Assessore con delega Turismo Unione comuni Cinque Reali Siti

Orta Nova, la coalizione Tarantino cede il testimone all’amministrazione Lasorsa: “In eredità opere per la città”

CONSUMMATUM EST! TUTTO È COMPIUTO! Cosi commentava qualcuno i risultati della tornata elettorale del 26 maggio, pensando che quella fosse stata per noi una sconfitta e quasi un monito di vergogna! Mai errore di valutazione più grande è stato fatto: in questi anni di governo si è seminato, e lo si è fatto con contezza e lungimiranza valutando e perseguendo unicamente il bene comune. I frutti di questo lavoro sono visibili e sotto gli occhi di tutti, ancora in questi giorni è possibile constatarlo.
Ed è cosi che, nonostante ad oggi ci sia un nuovo Sindaco, la città e la comunità tutta continua a vedere realizzare opere che nulla hanno a che fare con la mera propaganda politica od elettorale, ma che sono ancora il risultato della nostra attività politica e amministrativa: panchine e giochi nuovi nelle periferie e ancora lavori di asfalto per le strade cittadine. Questo e molto altro confluisce nel grande tesoretto che questa amministrazione lascia alla città, ma soprattutto al Sindaco Lasorsa, un testimone importante che in staffetta cediamo. Auguriamo alla neo amministrazione un lavoro proficuo e sereno per la crescita della città, garantendo da parte nostra un occhio sempre vigile sul loro operato, uno sguardo attento e critico in un’ottica assolutamente costruttiva che possa garantire la perseveranza e la continuità nello sviluppo della nostra amata Orta Nova.

Comunicato stampa