Orta Nova, il sindaco Lasorsa in consiglio: “TARI aumentata del 23% ereditata dalla precedente amministrazione, da Ottobre la differenziata”

Annunci

Orta Nova, al via BiciclettiAmo, tutti in bici con l’Amministrazione e la Pantani CRS

All’interno del cartellone dell’estate ortese abbiamo deciso di dedicare diversi appuntamenti all’utilizzo della bicicletta. L’obiettivo è educare, e sensibilizzare, tutti all’utilizzo dei mezzi non inquinanti. Si partirà giovedì 1 agosto dalle 19.00. Il raduno è fissato davanti al municipio. Successivamente ci saranno altre date come è evidenziato all’interno della locandina. A fine percorso sarà previsto un momento di ristoro con l’offerta, da parte dei bar indicati nella locandina, di gelati gratis ai bambini che avranno partecipato. In virtù di questo ci preme ringraziare l’associazione PantaniCRS per essersi messa a disposizione nel tracciare il percorso da seguire; e in più ringraziamo i bar:

– “Caffetteria del corso”;
. Caffetteria Goffedo;
– Minimarket “Zanni”;
– Bar Fabbiano;
– XO Cafè
per aver dato la propria disponibilità per quanto riguarda il ristoro.

Comunicato stampa

Orta Nova, mercoledì il consiglio comunale, nomina dei componenti delle commissioni ed elezione dei consiglieri all’Unione

Vi informo che il prossimo consiglio comunale si terrà mercoledì 31 luglio a partire dalle 19.30.
I punti all’ordine del giorno:
– Composizione dei Gruppi Consiliari e designazione dei rispettivi Capogruppo;

– Nomina commissione consiliare: Risorse finanziarie, umane e strumentali, affari generali, programmazione ed assetto del territorio, sviluppo economico e tutela ambientale;

– Nomina commissione consiliare: Servizi sociali Socio-sanitari, Culturali, Educativi, Sportivi e del Tempo Libero;

– Elezione consiglieri dei Cinque Reali Siti;

– Variazione di assestamento generale e controllo della salvaguardia degli equilibri di bilancio. Bilancio di previsione finanziario 2019-2021.

Comunicato stampa

Maltempo, il Comune di Carapelle emana l’allerta gialla per le prossime 24 ore

La Protezione Civile regionale informa che a partire da stasera, per 24 ore, il territorio di Carapelle e di altri comuni del Tavoliere sono in stato di allerta gialla per rischio meteorologico, idrogeologico ed idraulico. Sono infatti previsti venti forti o di burrasca dai quadranti occidentali con raffiche di burrasca forte sui crinali appenninici e nella zona costiera. L’allerta gialla viene diramata dalla Protezione Civile in caso di piogge molto intense, localmente pericolose, o raffiche di vento. È il livello più basso di allarme, ma in ogni caso si sconsigliano alcune attività all’aperto per potenziali situazioni di criticità.

Comunicato stampa

Presentato il cartellone dell’Estate Ortese

Ecco il calendario dell’estate ortese 2019. Ringrazio le associazioni, le band musicali, le attività commerciali e tutti coloro che hanno deciso di mettersi a disposizione. Abbiamo trovato tanta collaborazione e di questo li vogliamo seriamente encomiare. Ringrazio la mia amministrazione che in poco tempo, e con poche risorse finanziare, ha deciso comunque di portare a compimento il cartellone dell’estate ortese anche quest’anno.

Comunicato stampa

Baby K chiama la piccola Angela, la famiglia ringrazia la rapper

Dopo le polemiche sui social la rapper Baby K nel pomeriggio di oggi ha effettuato una videochiamata con la piccola Angela, la paziente chemioterapica che non sarebbe riuscita ad entrare in contatto con pa cantante lunedì scorso allo Stornara Rap Festival. Situazione chiarita da Baby K direttamente alla famiglia che ha accolto con entusiasmo la risposta della rapper.

Baby K rifiuta una foto con una piccola paziente chemioterapica, vale ancora la pena spendere soldi pubblici in questi eventi?

Pioggia di polemiche sulla rapper Baby K dopo il concerto di lunedì scorso nell’ambito dello Stornara Rap Festival. La rapper, al secolo Claudia Nahum, si sarebbe rifiutata di farsi fotografare con una piccola paziente chemioterapica, fan dell’artista, ed in permesso dalla struttura sanitaria presso la quale era in cura, proprio per poter realizzare il suo sogno. A riferirlo i parenti della piccola, che in un post su Facebook avrebbero ricostruito l’accaduto, artista che secondo diversi testimoni sarebbe apparsa abbastanza nervosa. Non è la prima volta che artisti ed i loro entourage, appaiono indisponibili con i fans e la stampa, motivo per il quale sarebbe il caso di valutare se valga ancora la pena spendere soldi pubblici per questi spettacoli, proprio in questo senso la decisione del primo cittadino di Lucera Antonio Tutolo, che avrebbe preferito a diversi artisti di grido, spendere in diversi spettacoli i fondi raccolti per la festa patronale. Una decisione che potrebbe fare scuola, e che se seguita da altre amministrazioni, potrebbe ridurre le pretese e gli atteggiamenti di artisti in cima alle classifiche, ma di certo non a quelle della disponibilità nei confronti della gente che li ha portati al successo.