Grande successo per The Night of Kick Boxing, titolo internazionale a Gabriel Ilie e tanto pubblico a bordo ring e in diretta su Blog TV

Grande successo per la terza edizione del Galà The Night of Kick Boxing, che ieri sera presso la cornice del Risto-Bar Decanter ad Orta Nova, ha visto la partecipazione di diversi atleti italiani ed internazionali, applauditi dal numeroso pubblico accorso per l’evento organizzato dal Team Combat Empire. Dieci incontri tra categorie pro e dilettanti, che hanno assegnato diversi titoli, tra i quali quello internazionale WTKF conquistato dall’italiano Gabriel Ilie, del Team Di Bisceglia-Colucci di Cerignola, che in un match altamente combattuto e spettacolare, ha superato il marocchino Chakir Anour del Team Ahmed. Un match in cui in cinque riprese i due boxer hanno lottato per la conquista del titolo, con l’atleta marocchino partito forte, ma con Ilie che è riuscito a rimontare a metà match aggiudicandosi la vittoria. Un successo in un evento in cui l’atletismo e lo spettacolo si sono susseguiti sul ring, con diversi momenti dedicati alle coreografie dell’ASD Azzurra delle sorelle Anna Gledys e Sharon Cappetta. Tanto pubblico a bordo ring, ma tanto pubblico anche nella diretta andata in onda su Blog TV, con tanti spettatori collegati da diversi paesi, per a fare il tifo per i propri atleti impegnati sul ring ortese. Ora si pensa già alla prossima edizione, come anticipato dell’organizzatore Angelo Tarateta del Team Combat Empire, che ha dato appuntamento al pubblico per la quarta edizione.

Annunci

Arrestato un cerignolano per furto di un mezzo ad Orta Nova

I carabinieri della Stazione di Cerignola hanno arrestato Antonio Tiano, classe ’74, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Foggia, in accoglimento della richiesta della locale Procura della Repubblica, che aveva condiviso l’esito degli accertamenti svolti dai militari. Questi, il 12 gennaio scorso, a Cerignola, nel corso di una perquisizione eseguita in un locale adibito a rimessa di attrezzi e veicoli, in uso esclusivo a Tiano, avevano trovato un carrello rimorchio con scala mobile montacarichi per traslochi, risultato rubato pochi giorni prima ad Orta Nova ai danni di una ditta di traslochi. Il carrello era stato quindi recuperato dai carabinieri e restituito al legittimo proprietario. Tiano, ritenuto responsabile del reato di ricettazione aggravata, è stato arrestato e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Comunicato stampa