Calcio, un ex Foggia per la porta dell’Orta Nova, Gianluca Micale tra i pali biancoazzurri

L’Orta Nova fa sul serio, la società del duo Tarantino-Grieco ha ufficializzato nelle scorse ore l’ingaggio del portiere Gianluca Micale. L’ex Foggia, Paganese e Madre Pietra Apricena difenderà i pali della porta ortese, assicurando a Mr. Antonio Ciurlia qualità ed esperienza. Il portiere nativo di Torremaggiore ha all’attivo 14 presenze in Serie C, tra le quali la finale playoff tra Foggia e Pisa, 5 in Coppa Italia di Serie C, vinta nel 2016 con la squadra di Roberto De Zerbi, e diverse presenze in Serie D. La società ortese conferma così di voler fare un mercato importante, con il chiaro obiettivo di centrare la salvezza nel prossimo campionato di Eccellenza.

Carapelle, al via i controlli sui rifiuti abbandonati. Il sindaco Di Michele: “Puniremo chi non rispetta la differenziata”

Questa mattina una delegazione composta da membri dell’amministrazione comunale, della polizia municipale e della Sia ha effettuato una serie di controlli all’interno della spazzatura lasciata abbandonata da cittadini incivili. L’intento era quello di individuare i trasgressori. Dal contenuto delle buste si è riusciti a risalire all’identità di alcuni cittadini indisciplinati. “Comprendiamo che la fase di avvio della raccolta differenziata – ha detto il sindaco di Carapelle Umberto Di Michelesia una novità per tutti e che per alcuni rappresenti un ostacolo. Abbiamo messo a disposizione dei cittadini per settimane stand informativi, che però da molti sono stati snobbati. Abbiamo istituito un numero da chiamare in caso di dubbi o problematiche di varia natura. Abbiamo attuato una campagna informativa attraverso internet, con l’automobile munita di altoparlante e tramite manifesti affissi in paese. Stiamo ottimizzando, grazie anche alle segnalazioni dei concittadini, la raccolta, correggendo piccoli errori umani ed incomprensioni. Abbandonare i rifiuti resta però un reato e deve essere punito a norma di legge. Per chi dovesse avere ancora problemi, in ogni caso, le nostre porte sono aperte, così come il ccr alle spalle della villa. Stiamo per istituire un ulteriore punto informativo all’interno dello sportello welfare. Siamo molto fiduciosi – ha concluso il primo cittadino – nei carapellesi e siamo certi che, aiutandosi a vicenda e con la presenza delle istituzioni, a breve scadenza si arriverà a differenziare senza errori e Carapelle sarà d’esempio per molti altri comuni d’Italia“.

Comunicato stampa

Orta Nova, riapre la Villa Comunale Federico II

Era uno dei nostri obiettivi e ci siamo riusciti. A partire da domani, sabato 13 luglio, la villa comunale verrà riaperta al pubblico. Gli orari di apertura saranno: la mattina dalle 07.00 alle 12.00; la sera dalle 17.00 alle 24.00. Per una questione di sicurezza abbiamo stipulato una convenzione con un’agenzia di vigilanza notturna locale che avrà il compito di monitorare il luogo tutta la notte. In più vogliamo evidenziare che tra tre mesi cominceranno i lavori per la videosorveglianza interna. Cercheremo in quell’occasione di capire se sarà possibile mantenere l’apertura in contemporanea con i lavori.

Comunicato stampa