Orta Nova, dissesto Via Stornara, domani il ripristino del piano viabile, decisivo l’intervento del comune

Dopo il nostro post di questa mattina in cui abbiamo segnalato la situazione verificatasi in Via Stornara ad Orta Nova, domani mattina, l’impresa appaltatrice eseguirà il ripristino del piano viabile di Via Stornara nei tratti interessati dai cedimenti. Successivimamente, saranno riposizionate le basole disallineate nel tratto laterale dell’ASL in Corso Umberto I. A chiarirlo l’assessore ai lavori pubblici del comune di Orta Nova Michele De Finis, che si era messo al lavoro per risolvere una situazione ereditata dall’amministrazione Lasorsa, e che ha evidenziato una criticità che a breve rimarrà solo uno spiacevole ricordo.

RipuliAmo Orta Nova, venerdì 26 Luglio il secondo appuntamento

Venerdì 26 luglio l’amministrazione comunale organizza il 2° appuntamento di RipuliAMO Orta Nova. Il raduno è previsto per le ore 19:00 davanti al municipio e l’inizio delle attività è previsto per le ore 19:30. Si invitano tutte le associazioni operanti sul territorio, le parrocchie e i liberi cittadini di tutte le età che, insieme a noi, vogliano dare il proprio contributo per una partecipazione attiva alla ricostruzione di un senso civico perduto e al rispetto e alla rivalorizzazione della nostra città. Le zone da ripulire scelte per questo appuntamento sono 4:
Zona ROSSA: piazzetta Padre Pio, Via Mattarella, Largo F. Turati;
Zona VERDE: Asilo comunale, Via Piccinni, Via Edison, Via Salvo D’Acquisto;
Zona BLU: zona vigili urbani;
Zona GIALLA: zona Crocifisso.

In quell’occasione, istituiremo le figure dei “Bimbi civici“, 10 bambini di varie età che il sindaco stesso nominerà, munendoli di cartellino rosso con cui saranno autorizzati a “multare” coloro che non rispettano la nostra città. L’iniziativa ha un duplice scopo: responsabilizzare i bambini al rispetto delle regole attraverso il gioco e diffondere, pian piano, l’idea che il buono parta dai piccoli e che da loro possiamo prendere esempio, divenendo adulti più responsabili e rispettosi della legalità.

Comunicato stampa

Orta Nova, Via Stornara è già un colabrodo, dopo un solo mese l’asfalto cede in diversi tratti

E’ passato da poco un mese dal termine dei lavori in Via Stornara ad Orta Nova, in merito al rifacimento della fogna bianca di collegamento all’opera da 3 milioni di euro, che dovrà garantire la messa in sicurezza contro il rischio idrico, che l’arteria stradale presenta già i primi segni di cedimento. Nella giornata di ieri sono stati posti diversi segnali in alcuni punti della carreggiata, che dopo le abbondanti piogge degli scorsi giorni, sembra presentare diversi segni di cedimento. Via Stornara, Via Stornarella, Corso Umberto I e Via D’Angiò, furono interessate nella scorsa primavera, da lavori di rifacimento della fogna bianca, con l’intento di raccogliere l’acqua piovana da far defluire nell’opera realizzata alla periferia della città, ancora in fase di ultimazione, e che potrebbe essere utile ad evitare gli allagamenti verificatisi proprio nella scorsa settimana. Intanto il Comune di Orta Nova, nella persona dell’Assessore ai lavori pubblici Michele De Finis, ha fatto sapere che in merito a quanto accaduto, sono stati informati sia il direttore dei lavori che l’impresa che ha realizzato l’opera, che saranno chiamati a ripristinare il piano viabile.