Orta Nova, Via Stornara è già un colabrodo, dopo un solo mese l’asfalto cede in diversi tratti

E’ passato da poco un mese dal termine dei lavori in Via Stornara ad Orta Nova, in merito al rifacimento della fogna bianca di collegamento all’opera da 3 milioni di euro, che dovrà garantire la messa in sicurezza contro il rischio idrico, che l’arteria stradale presenta già i primi segni di cedimento. Nella giornata di ieri sono stati posti diversi segnali in alcuni punti della carreggiata, che dopo le abbondanti piogge degli scorsi giorni, sembra presentare diversi segni di cedimento. Via Stornara, Via Stornarella, Corso Umberto I e Via D’Angiò, furono interessate nella scorsa primavera, da lavori di rifacimento della fogna bianca, con l’intento di raccogliere l’acqua piovana da far defluire nell’opera realizzata alla periferia della città, ancora in fase di ultimazione, e che potrebbe essere utile ad evitare gli allagamenti verificatisi proprio nella scorsa settimana. Intanto il Comune di Orta Nova, nella persona dell’Assessore ai lavori pubblici Michele De Finis, ha fatto sapere che in merito a quanto accaduto, sono stati informati sia il direttore dei lavori che l’impresa che ha realizzato l’opera, che saranno chiamati a ripristinare il piano viabile.

Un pensiero su “Orta Nova, Via Stornara è già un colabrodo, dopo un solo mese l’asfalto cede in diversi tratti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.