Orta Nova, Di Carlo: “L’aumento della TARI poteva essere evitato”

L’aumento della TARI votato ieri dalla maggioranza del sindaco Lasorsa poteva essere evitato. Il Comune di Orta Nova da Febbraio sta pagando Sia per il servizio della raccolta differenziata non ancora partita. La nostra proposta di utilizzare tali somme per evitare l’aumento smisurato della tari non è stata accettata.

Loro aumentano e noi tutti paghiAMO!!!

Post da Facebook di Antonio Di Carlo

Annunci

5 pensieri su “Orta Nova, Di Carlo: “L’aumento della TARI poteva essere evitato”

  1. meno male che non sei uscito!!! Purtroppo devi dire a chi ti scrive le letterine che tu la faccia l’hai gia’ messa a disposizione. Ora non fatemi fare opposizione sparando ca…te!
    Almeno il punteruolo rosso esisteva

  2. hai pienamente ragione! Se vinceva la tua coalizione risolvevi il problema riaprendo la discarica in zona Ferrante riempendo il fosso a costo zero.

  3. La nuova amministrazione Lasorsiana ha, sin da subito, approvato l’aumento della tares 2019 riconoscendo il debito fuori bilancio, fatta dalla precedente amministrazione, per una sanzione amministrativa.
    Praticamente hanno attribuito la sanzione amministrativa ai cittadini come se la colpa è dei cittadini quando poi la colpa è da attribuire all’incapacità dell’ amministratore.
    A mio parere, andrebbe applicato il principio della personalità della sanzione (previsto nell’ artt. 2, 5, 8 e 11 del D.Lgs. 472/1997 e art. 7 del D.L. 269/2003) direttamente all’ ex sindaco e agli ex assessori mediante decurtazione emolumenti.
    Diamo a Cesare quello che è di Cesare perchè “cà nesciun è fess”!
    Giusto???
    E adesso puliAMO – biciclettiAMO – aumentiAMO – paghiAMO!
    E salutiAMO!!!
    La nuova amministrazione peggio di Tarantino. La solita sinistra…

  4. Evviva Antonio!!!!!!!!!
    Se continui cosi farai strada arriverano le tv nazionali avrai chiamate in diretta dalla “ZANZARA.
    ANCHE NOI ABBIAMO IL NOSTRO BEVILACQUA

  5. Una cosa voglio dire a tutti questi ragazzi compreso Gianni Morandi non si rendono conto che stanno amministrando e che ls responsabilità che hanno è enorme quindi me stronzate più fatti a una cosa stiamo aspettando l’assessore ai lavori pubblici x una informatiVa generale su quello che sta facendo se poi non sta facendo nulla vai a casa de Finis tra poco scadono i 100 giorni e lunica cosa che avete fatto di mandare la gente in bicicletta concludo w TARANTINO O LA DESTRA COME VOLETE CIAO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.