Orta Nova, l’amministrazione Lasorsa risponde a Tarantino: “Quando erano al governo sapevano che la TARI andava adeguata, meno post e più documenti”

Abbiamo appreso che secondo il consigliere Tarantino la loro amministrazione ha tenuto intatte le imposte relative alla Tari; invece noi le abbiamo aumentate nonostante si potessero mantenere così. Peccato che l’allora vicesindaco Spinelli e il suo assessore al bilancio non la pensavano così. Come potete notare in questi due documenti: nel consiglio comunale del trenta aprile 2019 la dott.ssa Spinelli sottolinea che le tariffe non sono state aumentate ma questa situazione poteva durare solo fino al primo semestre 2019 (fino a maggio-giugno) poi bisognava inevitabilmente aumentarle; In secondo luogo, l’allora assessore al bilancio in una lettera rivolta a tutta l’amministrazione Tarantino chiedeva di adeguare le tariffe in quanto il pef presentato era troppo lontano dalla realtà. Questo significa che questi aumenti erano già previsti dalla loro amministrazione. Più documenti
Meno post su Facebook.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.