“Mao, il Geometra Sognante”, musica ed amicizia nel ricordo di un rocker dal cuore tenero

Il largo Gesuitico è stato teatro, per una sera, di uno spettacolo unico nel suo genere. Beh sì, una commemorazione che è stata festa ed aggregazione, tutta in ricordo di “Mao il Geometra Sognante” Maurizio Ferrandina, nostro compianto amico che esattamente un anno fà ci ha lasciati, avrà osservato da lassù con quanta enfasi amici e parenti tutti, erano lì per ricordare la sua essenza. Ambra e Luca, suoi fratelli, perfetti padroni di casa di un evento che si spera abbia un seguito, visibilmente emozionati, hanno narrato di aneddoti e storie di un fratello speciale; un uomo Maurizio, dedito agli altri, che ha messo al centro della sua vita gli affetti e l’adorata musica, un “Rocker dal cuore tenero”. Il rock, quello che si suona forte, al centro dello spettacolo, un pubblico entusiasta ha partecipato attivamente ed in modo interessato all’evento, che merita un encomio per il lavoro e la dedizione con i quali è stato sapientemente preparato. Commozione non è certo mancata alla proiezione dei video raffiguranti momenti di vita di Maurizio. Un serata ricca di emozioni e ricordi, quelli che tanti di noi hanno condiviso con Maurizio; abbiamo riscoperto il valore dell’amicizia, in quei giorni in cui in un Orta Nova degli anni novanta quello che restava da fare ai giovani era accendersi una sigaretta accompagnata da una lunga chiacchierata, e il desiderio di condividere con i coetanei i propri sogni, in quei tempi in cui tutto ci sembrava ancora così maledettamente possibile. In un interscambio di emozioni, noi tutti presenti, avremmo voluto assorbire un po’ di quel dolore per alleviare le sofferenze della famiglia e, loro di rimando, farci conoscere un po meglio Maurizio e tutto l’affetto che provavano nei suoi confronti. Spesso rifugiarsi nel passato è di gran conforto, specialmente quando vogliamo che i nostri cari possano rivivere ancora nei nostri ricordi, sabato sera un po di questa magia è avvenuta e Orta Nova intera, così semplicemente, ha ricordato come fosse naturale farlo “Mao il Geometra Sognante”.

Vale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.