Torna il Servizio Civilie presso la Misericordia, iscrizioni fino al 10 Ottobre

Anche quest’anno la Misericordia di Orta Nova attiverà dei progetti di Servizio Civile Universale che consentiranno all’associazione ortese di svolgere ulteriori opere di bene in favore dei bisognosi. Infatti, il Dipartimento per le Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale ha pubblicato la graduatoria definitiva per i progetti che riguarderanno il prossimo anno associativo e la confraternita ortese è ancora una volta protagonista.  La Misericordia di Orta Nova, infatti, ha ottenuto parere favorevole per due progetti: “Soccorso Amico” e “I Samaritani della Daunia” mediante i quali sarà possibile garantire il servizio di soccorso e trasporto oltre che potenziare ulteriormente il punto carità a disposizione degli indigenti. Il bando prevede quattro posizioni aperte per entrambi i progetti, per un totale di otto volontari da inserire per 12 mesi in associazione. Per partecipare è necessario seguire tutta la procedura sul sito www.serviziocivile.gov.it. Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Nella sezione “Selezione volontari SC” ci sono tutte le informazioni e la possibilità di leggere e scaricare il bando. Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 10 ottobre (ore 14.00). Anche quest’anno, per facilitare la partecipazione dei giovani e, più in generale, per avvicinarli al mondo del servizio civile, è disponibile  il sito dedicato www.scelgoilserviziocivile.gov.it che, grazie al linguaggio più semplice, diretto proprio ai ragazzi, potrà meglio orientarli tra le tante informazioni e aiutarli a compiere la scelta migliore. Anche la Misericordia di Orta Nova, per i progetti che le competono, si impegnerà per diffondere tutte le informazioni utili a favorire la partecipazione degli aspiranti volontari. Poiché le modalità di presentazione della domanda sono cambiate rispetto agli anni passati, a causa dell’aggiunta degli adempimenti che riguardano l’identità digitale” – spiega il Governatore, Giuseppe Lopopolo – “i nostri volontari saranno presenti negli eventi pubblici in programma in città per spiegare come fare per presentare la domanda. Siamo felici che la nostra associazione, da oltre un ventennio, sia al centro della progettualità del Servizio Civile che da sempre linfa nuova alle opere di bene di cui necessita la nostra città”.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.