Carapelle, individuato un responsabile dei roghi nelle campagne. Decisivo l’intervento delle forze dell’ordine e del comune

L’amministrazione comunale è intervenuta nella vicenda dei roghi di plastica nel territorio del Tavoliere e comunica di aver attuato un monitoraggio costante del territorio pertinente al comune e allertato le forze dell’ordine. La notte scorsa e in mattinata i carabinieri e gli agenti di polizia municipale di Carapelle hanno ancora una volta perlustrato la zona ed individuato il focolaio di un incendio. “Si tratta di un appezzamento di terreno – dicono dall’amministrazione comunale – a circa un chilometro a nord del paese, ma che è di pertinenza del comune di Foggia. Il proprietario del fondo, dove sono stati incendiati scarti di plastica e di tubi per l’irrigazione, è stato individuato. Adesso le indagini procederanno con gli organi competenti. Ringraziamo polizia municipale e Arma della stazione di Carapelle – concludono dall’amministrazione comunale – per il servizio svolto e speriamo che quanto prima si possa venire a capo di questa brutta vicenda

Comunicato stampa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.