Calcio, il Trani passa ad Orta Nova, 3-0 al Fanelli, risultato troppo pesante per gli ortesi

ASD TEAM ORTA NOVA 1 Micale, 2 D’Aries (al 75 Ventura), 3 Clemente, 4 Ricciardi, 5 Lacerenza, 6 Mascia, 7 Tusiano (al 80′ Fiore), 8 Lamatrice, 9 D’Introno, 10 Ragno, 11 Foschino ALL Ciurlia A DISP. 12 Laccetti, 13 Granatiero, 14 Curci, 15 Cassinis, 17 Di Dedda, 18 Manna, 19 Russo

ASD  VIGOR TRANI 1 Pellegrino, 2 Muciaccia, 3 Ceglie (al 30′ Antonacci), 4 Dentamaro, 5 Bartoli, 6 Campanella, 7 Caruso (al 61′ Stancarone), 8 Stella (al 60′ Diarrasouuba), 9 Picci, 10 Negro (al 71′ Zambetta), 11 Mazzilli (al 85′ Colella) ALL Sisto A DISP. 12 Orizzonte, 16 Ranieri, 18 Serino, 19 Schirizzi

ARBITRO Sig. Riccardo Tropiano BARLETTA, assistenti Sig. Michele Desiderato BARLETTA, Sig. Filippo Panebarca FOGGIA

MARCATORI 45′ Picci, 76′ Antonacci, 84′ Stancarone

AMMONITI D’Aries, Ricciardi, Tusiano, Pellegrino, Ceglie, Picci

ESPULSO 66′ Picci per doppia ammonizione

SPETTATORI 450 circa

Il Trani passa ad Orta Nova e conquista il quarto risultato utile consecutivo, la formazione del tecnico Angelo Sisto sbanca il Fanelli in una gara equilibrata nella prima frazione, sbloccata da Picci allo scadere del primo tempo, abile ad approfittare di una incertezza della formazione ortese. Ad inizio ripresa l’Orta Nova ha due ghiotte occasioni, una con D’Introno, con una splendida chiusura difensiva di Clemente, poi con D’Aries che spara alto, che spianano la strada al Trani nella ripresa, nonostante l’ingenuità di Picci, che per doppia ammonizione costringe la Fortis a giocare in dieci l’ultima mezz’ora, i cambi danno ragione al tecnico tranese, con le reti che arrivano proprio dalla panchina, prima con Antonacci, poi con Stancarone. Finisce con il successo dei tranesi che salgono a quota sette, per gli ortesi risultato troppo pesante, figlio però del divario di esperienza tra le due formazioni, ora testa all’andata dei quarti di coppa giovedì a Vieste, prima della trasferta di Barletta contro l’Audace. Nell’intervallo da segnalare la premiazione all’ex ala dell’Orta Nova, con un passato nel G&T Orta Nova, nel Foggia Calcio e nel Bari, guidato proprio da Mr. Sisto, Giuseppe Maglione, premiato tra gli applausi del Fanelli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.