Investito da un autobus un uomo sulla SS16

Un uomo è morto nel pomeriggio di oggi, investito da un autobus di linea delle Ferrovie del Gargano sulla SS16 all’altezza di Borgo Incoronata in direzione Foggia. L’uomo, secondo alcune testimonianze, sarebbe stato scansato da diverse autovetture in transito in quel tratto, venendo poi investito dal mezzo di linea, che avrebbe provato ad evitare l’impatto senza però fortuna. Sul posto i Carabinieri per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Orta Nova, bambina salvata dal 118 in Largo Gesuitico, la Misericordia: “Appello alle istituzioni per un defibrillatore in Piazza e nei luoghi pubblici”

La scorsa sera, medici e soccorritori del 118 in gestione alla Misericordia di Orta Nova, congiuntamente a comuni cittadini formati e familiari, sono intervenuti presso il Largo Ex Gesuitico per soccorrere una bambina che ha accusato un malore. In questo caso, per intervenire in maniera ancor più tempestiva, sarebbe servito un defibrillatore automatico che ad oggi non c’è ancora nella piazza di Orta Nova. Fortunatamente è andato tutto bene, ma questo non basta. Chiediamo a chi di dovere di impegnarsi in questo senso perché si tratta di una misura che potrebbe salvare la vita a molte persone. Ad oggi l’unica colonnina pubblica del BLSD ad Orta Nova – disponibile 24h/24 per la popolazione – è quella installata presso la sede della Misericordia (VIA PUGLIE SN). Ma ne servirebbero altre in luoghi pubblici e impianti sportivi.

Post da Facebook della Misericordia di Orta Nova

Orta Nova, l’amministrazione si congratula con il Panificio Caricone per il Premio assegnato a Matera

Come amministrazione comunale non potevamo esimerci nel congratularci con il panificio “Caricone 1925”, il quale proprio domenica scorsa è stato insignito a Matera, nell’ambito della manifestazione “I pani d’Italia”, del premio “Maestro dell’alimentazione”. Un premio che è stato assegnato a soli trenta panificatori di tutto il territorio nazionale. Ancora una volta non può che essere questa una notizia che ci inorgoglisce e che deve inorgoglire un intero paese e un intero territorio. In un periodo in cui Orta Nova viene ricordata per i troppi episodi negativi, finalmente possiamo dire che c’è qualcuno, che ci sono attività, che lavorano costantemente affinché il nome di questa comunità possa essere ricordato e menzionato per cose positive. Proprio per questo motivo esprimiamo i nostri più sinceri elogi lasciandoci con l’impegno che avremo modo di organizzare anche noi una giornata in cui consegneremo una targhetta di riconoscimento per questo importante traguardo.

Comunicato stampa