Calcio, Tusiano regala la seconda vittoria consecutiva all’Orta Nova. Nel fango battuto l’Otranto al Fanelli

In una domenica condizionata dalla pioggia ed il maltempo l’Orta Nova conquista la seconda vittoria consecutiva ed esce dalla zona retrocessione. Nel pantano del Fanelli decide la gara una rete di Pietro Tusiano, alla seconda marcatura consecutiva, al diciannovesimo del primo tempo. Gara giocata su un terreno al limite della praticabilità, con gli ortesi che trovano il vantaggio, e che con carattere difendono il risultato, un Otranto coriaceo coglie un palo e prova in tutti i modi a pareggiarla, protestando più volte nei confronti della terna arbitrale, ne fa le spese Mancarella, che lascia i salentini in dieci negli ultimi venti minuti. Finisce con il trionfo degli ortesi, che dedicano il successo a Gianluca Micale, sceso in campo nonostante la scomparsa del nonno. Nelle prossime ore su Blog TV gli highlights della gara.

TEAM ORTA NOVA 1 Micale, 2 D’Aries, 3 3 Clemente (al 67′ Cassinis), 4 Lamatrice(al 88′ Di Dedda), 5 Lacerenza (al 56′ Granatiero), 6 Mascia, 7 Tusiano (al 79′ Pelosi), 8 Foschino, 9 D’Introno, 10 Ragno, 11 Curci (al 84′ Ricciardi) ALL Ciurlia A DISP 12 Laccetti, 16 Manna, 18 Ventura, 19 Fiore

OTRANTO 1 Caroppo, 2 Schirizzi, 3 Mancarella, 4 Calò, 5 Nacci, 6 Cisternino (al 88′ Petio), 7 Plevi (al 55′ Bolognese), 8 Mariano, 9 Palazzo, 10 Vergari (al 72′ Villani), 11 Trove’ ALL Bruno A DISP 12 Cariddi, 15 Drissa

ARBITRO Sig. Ruggiero D’Oronzo BARLETTA Assitenti Sig. Luca Latini e Sig. Francesco Di Muzio FOGGIA

MARCATORE Tusiano al 19′

AMMONITI Micale, D’Aries, Ragno, Mancarella, Calò, Mariano, Palazzo

ESPULSO Mancarella al 72′

SPETTATORI 70 circa

Calcio, l’Orta Nova ospita l’Otranto per riemergere in classifica. In Promozione la Real Siti punta il quarto posto, Stornarella in casa contro il San Giovanni

Lo Scirea di Stornarella

La vittoria di Vieste ha rinvigorito l’ambiente biancoazzurro, l’Orta Nova nel dodicesimo turno affronta con maggior vigore l’impegno casalingo contro un coriaceo Otranto, in quello che potrebbe rappresentare un importante crocevia per la stagione della formazione biancoazzurra. Una vittoria per la formazione di Mr. Ciurlia, potrebbe rappresentare il definitivo slancio in ottica salvezza, in caso contrario l’obiettivo potrebbe complicarsi di certo. Una sfida che arriva ad una settimana dall’apertura del mercato, ma in testa per gli ortesi ora c’è solo la gara contro i salentini, che a loro volta potrebbero nei prossimi giorni rinforzare l’assetto societario, con l’arrivo dell’imprenditore Manuel Mazzotta. Nel frattempo, nell’anticipo giocato ieri, l’Unione Calcio Bisceglie, si è fatta rimontare in casa l’iniziale doppio vantaggio firmato da una doppietta del giovanissimo Leigh Musa, Greco e Palma nella ripresa, hanno regalato a Mister Alberto Giuliatto il primo punto della sua nuova avventura sulla panchina dei salentini, prossimi avversari dell’Orta Nova, che in caso di successo quest’oggi, raggiungerebbe in classifica gli arancio, e supererebbe il Bisceglie. Intanto nel campionato di Promozione la Real Siti ospita al Cianci di Cerignola il Norba Conversano per il dodicesimo turno, la formazione del tecnico Fabrizio Mascia è reduce dalla vittoria in coppa col Manfredonia, che ha regalato alla formazione del duo Fiordelisi-Giannatempo, uno storico passaggio ai Quarti di Finale di Coppa Italia di Promozione. Un successo in campionato garantirebbe ai verdeazzurri anche di mantenere il quarto posto, verosimilmente l’ultimo disponibile in zona playoff. In Prima Categoria lo Stornarella ospita allo Scirea il Real San Giovanni Rotondo, la formazione biancoazzurra sarà guidata in panchina da Mr. Pino De Martino, che sostituirà Mr. Pasquale Ciccone alle prese con un piccolo problema di salute. I biancoazzurri proveranno a replicare la vittoria col Cagnano per allontanarsi dalle zone pericolose di classifica. Dalle 14:30 aggiornamenti sul blog in tempo reale, su Blog Tv gli highlights delle gare di Orta Nova e Stornarella.

Orta Nova, vandali all’oratorio San Filippo Neri. Allagati i locali VIDEO

Ancora un atto vandalico nella serata di ieri ad Orta Nova, l’oratorio San Filippo Neri della Parrocchia BVM Addolorata è stato oggetto di un atto vandalico che ha provocato l’allagamento dei locali. Ignoti si sarebbero introdotti nella struttura ed avrebbero otturato i lavabo, provocando l’allagamento dei locali. Da quantificare il valore del danno, per una struttura già colpita in precedenza dai vandali. Nelle immagini di seguito la denuncia pubblicata sulla pagina Facebook dell’oratorio.