Orta Nova, l’ex vicesindaco Renata Abruscio: “Amministrazione Boreacentrica, il sindaco non ha dato spazio alle varie anime della maggioranza”

A distanza di qualche giorno dalle mie dimissioni, sento di dover motivare e spiegare a fronte delle continue sollecitazioni da parte dei cittadini e di chi mi ha voluta consigliere comunale, il gesto compiuto. Il progetto politico delle tre liste a sostegno di “Lasorsa Sindaco” espresso durante la campagna elettorale si componeva di una pluralità di anime, idee ed esperienze politiche volte alla realizzazione di un unico e condiviso progetto. Purtroppo, a qualche mese di distanza dall’insediamento dell’amministrazione, le aspettative di pluralità e condivisione hanno lasciato spazio ad una sola anima politica. Alcuna condivisione è possibile, stante lo sbilanciamento a favore di una sola parte politica; questa cari cittadini è una amministrazione “boreacentrica”, dove ogni posizione politica diversa, viene sentita e vissuta come una minaccia a questa egemonia. Ad oggi, il nostro Sindaco non è riuscito a bilanciare tutte le forze politiche presenti in maggioranza ed anzi, ha abdicato al Presidente del Consiglio comunale ogni valutazione, scelta e direzione di carattere dapprima politico e di poi, di gestione amministrativa. Ringrazio il dott. Lasorsa e l’amministrazione tutta per le parole di stima rivolte alla sottoscritta, che peraltro, sia pur per pochi mesi ha bene lavorato con alcuni giovani e validi consiglieri. Ma purtroppo, le premesse erano ben altre! Una questione su tutte: il caso Sia. A fronte di una volontà pressoché unanime in maggioranza circa la necessità ed opportunità di spiegare alla cittadinanza le sorti di Sia, ovvero se partirà o meno la raccolta differenziata e/o se vi saranno riduzioni dell’importo della tari, sul cui aumento, peraltro, non tutte le forze di maggioranza era concordi, alcuna comunicazione formale è stata predisposta in quanto posizione non condivisa dal Presidente del Consiglio e dai “suoi fedeli ” che agiscono e sostengono posizioni per suo nome e conto. Il progetto della coalizione resta un nobile programma per la nostra Comunità, soprattutto perché sorretto ed alimentato da giovani perbene e dotati; ma è nello scambio di visioni e idee che la sottoscritta si aspettava di lavorare. Questo disegno politico “borea centrico” ha indotto la sottoscritta ad una profonda riflessione che ha poi determinato le mie dimissioni irrevocabili.
Avv. Renata Abruscio

Comunicato stampa

Un pensiero su “Orta Nova, l’ex vicesindaco Renata Abruscio: “Amministrazione Boreacentrica, il sindaco non ha dato spazio alle varie anime della maggioranza”

  1. “A fronte di una volontà pressoché unanime in maggioranza circa la necessità ed opportunità di spiegare alla cittadinanza le sorti di Sia, ovvero se partirà o meno la raccolta differenziata e/o se vi saranno riduzioni dell’importo della tari, sul cui aumento, peraltro, non tutte le forze di maggioranza era concordi, alcuna comunicazione formale è stata predisposta in quanto posizione non condivisa dal Presidente del Consiglio e dai “suoi fedeli ” che agiscono e sostengono posizioni per suo nome e conto.” Purtroppo sta uscendo fuori la incapacità gestionale della cosa pubblica e l’arroganza da parte del presidente… Quando questi dopo il ballottaggio si riempiva la bocca e il petto affermando in varie occasioni che avrebbero dovuto fare i conti con lui perchè aveva 6 consiglieri dalla sua parte, eletti nella lista…… Dispiace solo per la ex vice sindaco…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.