Carapelle, presto la ristrutturazione dei lotti di edilizia popolare

L’amministrazione comunale di Carapelle e il presidente di Arca Capitanata Donato Pascarella hanno incontrato a Bari in un tavolo tecnico l’assessore alle Politiche Abitative, Alfonso Pisicchio per risolvere il problema della ristrutturazione di lotti abitativi di edilizia popolare e dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Sollecitato dal sindaco Di Michele e dalla sua amministrazione, Pisicchio, disponibile come sempre, ha individuato e messo a disposizione nuovi fondi per integrare il vecchio finanziamento da parte di Regione Puglia, che ad oggi risultava insufficiente per ultimare le ristrutturazioni e le migliorie. La palla passa ad Arca Capitanata, che a breve provvederà all’affidamento dei lavori.

Comunicato stampa

Stornara, con “Luoghi Comuni” 80.000€ per la valorizzazione di Piazza Mercato e del Centro Polifunzionale

L’amministrazione comunale di Stornara raggiunge un altro risultato importante, che regala alla cittadinanza, in vista del prossimo Natale, il recupero e la valorizzazione di 2 beni immobili: “Piazza Mercato” e “Centro Polifunzionale”. Si chiama LUOGHI COMUNI ed è la nuova iniziativa fortemente voluta dall’assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI per finanziare progetti di innovazione sociale proposti da organizzazioni giovanili, attraverso la rigenerazione e recupero di spazi pubblici. A Stornara l’obiettivo è quello di recuperare un’ex palestra oggi adibita a nuovo centro polifunzionale e un’ex piazzetta del mercato cittadino. A partire dal 18 gennaio sarà disponibile sulla piattaforma http://www.luoghicomuni.regione.puglia.it il bando rivolto alle organizzazioni giovanili. L’assessore alle Politiche Giovanili del comune di Stornara, Alessandro Grandone, si dice soddisfatto del lavoro portato avanti negli ultimi mesi per far si che i luoghi candidati, fossero idonei e rispettassero i requisiti previsti dal bando: “Un team unito ed affiatato che ha lavorato egregiamente”, queste le parole dell’assessore che ringrazia l’ufficio tecnico, lo staff impegnato ed il personale di ARTI. Ringrazio personalmente l’assessore regionale Raffaele Piemontese, che con questa misura ha dato la possibilità anche ai piccoli comuni come Stornara, di rianimare quei luoghi sotto utilizzati creando nuove opportunità di stimolo ai nostri giovani. Anche il primo cittadino di Stornara, Rocco Calamita, si ritiene soddisfattodel lavoro svolto.

Comunicato stampa