L’Orta Nova che vorrei apre le porte ai cittadini: “La gestione della cosa pubblica deve essere inclusiva e partecipativa”

L’A.P.S. L’Orta Nova che vorrei comunica a tutte/i le/i cittadine/i di voler aprire le porte della propria associazione alla piena partecipazione dei cittadini, al fine di gestire, includere e far partecipare tutte/i alla gestione della cosa pubblica. La democrazia partecipativa rappresenta un’opportunità per la crescita civile, politica ed economica della nostra città. Non possiamo restare fermi a guardare, oppure chiuderci nella politica della delega, bisogna partecipare, attivarsi, vivere pienamente la vita politica e amministrativa. La democrazia non è solo rappresentanza, ma inclusione, partecipazione, gestione comunitaria delle problematiche e delle potenzialità di una città. Vogliamo svolgere un lavoro costruttivo, critico, che svolga il compito di corpo intermedio tra l’istituzione e i cittadini. Pertanto riteniamo doveroso e importante aprire uno sportello informativo e ricettivo delle richieste della cittadinanza, al fine di collaborare con tutti i cittadini per consentire agli stessi l’accesso (legale e legittimo) agli atti pubblici, avvalendoci di alcuni rappresentanti amministrativi. Ogni cittadino potrà leggere e documentarsi, proporre, criticare, denunciare. Saremo a disposizione della cittadinanza dal lunedì al venerdì, dalle 18:30 alle 20:00, presso la nostra sede in via Stornarella n.26.
Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.