La Misericordia di Orta Nova ricorda Giovanni Panunzio, lunedì convegno al Gesuitico

In un contesto in cui le recenti notizie di cronaca hanno riacceso i riflettori sull’emergenza criminalità organizzata, la Misericordia di Orta Nova prosegue nel proprio percorso educativo e di conoscenza sui grandi esempi di legalità, attraverso il forum tematico “Legami di legalità”. Il prossimo 3 febbraio, infatti, dalle ore 18:30, in collaborazione con l’associazione Giovanni Panunzio – Eguaglianza Legalità Diritti e il Teatro della Polvere, presso il Palazzo Ex Gesuitico di Orta Nova, si terrà un appuntamento incentrato su “La vicenda umana e giudiziaria di Giovanni Panunzio”, imprenditore assassinato nel 1992 dalla mafia foggiana e simbolo nazionale della lotta al racket. Alla presenza delle scolaresche locale, di associazioni, autorità militari, esponenti della politica locale e cittadini interverranno Dimitri Cavallaro Lioi, presidente dell’Associazione Giovanni Panunzio – Eguaglianza Legalità Diritti; Giovanna Belluna Panunzio, vicepresidente della stessa associazione e nuora di Giovanni Panunzio e Giuseppe Lopopolo, Governatore della Misericordia di Orta Nova. L’esempio di Giovanni Panunzio sarà raccontato anche attraverso le esperienze professionali e artistiche di uomini e donne di Capitanata che hanno approfondito i fatti del 1992, declinandoli alla luce degli accadimenti di attualità. Sul tema interverrà anche la giornalista di Telefoggia ed esperta di cronaca locale, Michela Magnifico, la quale presenterà alla platea di Orta Nova un docufilm sulla figura di Giovanni Panunzio, attualizzandolo e scoprendo aspetti sconosciuti ai più.
Sempre nella serata del 3 febbraio sono previsti anche degli interessanti intermezzi recitati a cura dell’attore Stefano Corsi del Teatro della Polvere. I due monologhi proposti approfondiranno le personalità di Panunzio e di Mario Nero, testimone di giustizia e figura chiave nel processo che seguì all’assassinio di Panunzio, peraltro originario di Orta Nova. Modera il convegno Francesco Gasbarro, editore de Il Megafono dei Cinque Reali Siti. “Per noi sarà un altro appuntamento importante di questo percorso volto a creare sinergie tra le associazioni della provincia di Foggia e diffondere la conoscenza dei grandi uomini che, in un’epoca in cui le notizie circolavano più lentamente di oggi, decidevano di opporsi alla criminalità e al malaffare” – afferma Giuseppe Lopopolo, Governatore della Misericordia. “Ringraziamo già da adesso l’associazione Giovanni Panunzio – Eguaglianza Legalità Diritti e il Teatro della Polvere che hanno subito accettato il nostro invito, dando la possibilità ai cittadini ortesi di conoscere, per testimonianza diretta e con formati coinvolgenti, una storia che consegna ai nostri tempi dei grandi insegnamenti di cui dovremmo fare tesoro”.
Comunicato stampa