Squadra Mobile della Questura di Foggia, Commissariato di PS di Cerignola e Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Settentrionale”, con l’ausilio delle unità cinofile della Compagnia della Guardia di Finanza di Manfredonia, hanno eseguito svariate perquisizioni all’interno di circoli privati e abitazioni di pregiudicati, nell’ambito di un’operazione di controllo dei territorio nella Città di Orta Nova. In una abitazione è stata ritrovata una pistola “Colt” cal. 38 con relativi 50 proiettili. L’arma risulta rubata nel 1998 in una città in provincia di Alessandria. Tratto in arresto il detentore illegale dell’arma, un 75enne residente ad Orta Nova. In un’altra abitazione è stata ritrovata la replica di una pistola semiautomatica, del tipo tappo rosso, che, non si esclude, possa essere stata utilizzata per compiere azioni illegali.

Comunicato stampa