Qualche giorno fa, in una giornata come tante altre, un autobus di linea stava riaccompagnando degli studenti da Foggia ad Orta Nova. Giunti alla fermata due ragazzi minorenni hanno notato che un loro coetaneo si stava dimenando, muovendo la testa in modo strano con le cuffie nelle orecchie. I due ragazzi hanno subito capito che si trattava di un’emergenza e uno di loro ha messo in posizione di sicurezza il compagno, evitando che potesse subire dei traumi, mentre l’altro ha allertato il 118 e l’autista del bus. I due ragazzi, negli anni passati, si sono formati al primo soccorso presso l’annuale camposcuola estivo di Misericordia, un’esperienza che ha dato loro una forma mentis tale da scongiurare che l’attacco convulsivo verificatosi in questo caso potesse volgere al peggio in attesa dell’arrivo dei medici e dei soccorritori. Questo caso, conclusosi con un lieto fine ci permette di farvi capire quanto sia importante formarsi in ogni età, ma soprattutto nell’età dell’infanzia in cui si acquisiscono comportamenti tali da costituire il nostro bagaglio di certezze, per tendere il più possibile al cittadino modello. Questi ragazzi non sono stati degli eroi, sono stati dei semplici cittadini che hanno eseguito correttamente un loro dovere civico e morale.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.