Primo caso di Coronavirus in Puglia, lo annuncia il presidente Michele Emiliano

“Come avevamo previsto abbiamo il primo soggetto influenzato residente nella provincia di Taranto, sembra proveniente da Codogno in Lombardia, ove si era recato in visita, positivo al test Coronavirus. Il test verrà domani trasmesso all’Istituto Superiore di Sanità per la conferma di seconda istanza. Il paziente è isolato sin da ieri al reparto infettivi dell’Ospedale San Giuseppe Moscati in stanza a pressione negativa, è stato prelevato dal domicilio nel quale viveva a suo dire da solo in ambulanza del 118 dedicata da personale dotato dei necessari Dispositivi di Protezione. Il decorso dell’influenza è regolare e allo stato senza complicazioni. Tutte le persone con le quali il soggetto è stato in contatto dopo il soggiorno a Codogno verranno sottoposte a tampone e poste in quarentena nelle prossime ore secondo i protocolli previsti.”

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano

Grande successo per il Carnevale Carapellese

È stata un successone la seconda edizione del Carnevale Carapellese. Grazie all’impegno della pro loco del paese dei Cinque Reali Siti, migliaia di persone hanno affollato le strade in una due-giorni all’insegna del divertimento. Si sono rivisti i primi carri allegorici, come nelle migliori tradizioni del passato, così come sono tornati a sfilare i ragazzi delle scuole. Ma è stato anche il carnevale della società civile e della solidarietà, questo grazie alla collaborazione con l’associazione “Sol Levante” di Orta Nova, coordinata da Maria Rosito e la ditta “Idea Verde” di Michele Dedda. Gli ospiti di Sol Levante, affiancati dallo staff della proloco, hanno impugnato colori e pennelli e contribuito fattivamente alla decorazione di un intero carro allegorico. “Un’esperienza meravigliosa – ha detto il presidente Proloco Walter Stramaglia – che ci ha dato tanto dal punto di vista culturale, sociale e soprattutto emozionale. Per quel che riguarda noi, siamo già con la testa all’edizione 2021 del Carnevale Carapellese. E le sorprese non mancheranno”.

Comunicato stampa