Un uomo fuggito dal carcere di Foggia è stato arrestato pochi minuti fa a bordo di un’autobus di linea appena arrivato ad Orta Nova dal capoluogo. Il mezzo è stato bloccato dall’intervento dei Carabinieri che hanno bloccato il mezzo è tratto in arresto l’evaso. Sono in corso controlli a tappeto su tutto il territorio per ritrovare i fuggitivi, mentre continua la tensione presso la casa circondariale di Foggia, dove è in corso una sommossa con i detenuti che invocano l’indulto per l’emergenza Coronavirus. Al momento risultano circa 50 evasi, la metà dei quali catturati.