Orta Nova, domattina disinfestazione per far fronte all’emergenza Coronavirus

Anche nel Comune di Orta Nova domani mattina a partire dalle 4:00 fino alle 07:00 sarà effettuata una disinfestazione straordinaria per far fronte all’emergenza COVID-19. Saranno igienizzate vie e piazze con prodotti specifici a base di ipoclorito di sodio. Ad occuparsi della disinfestazione sarà la Tecneco, come disposto dal Comune ortese.

Coronavirus, domattina disinfestazione straordinaria per le vie di Stornara

Domani mattina a partire dalle 4:00 fino alle 07:00 nella cittadina di Stornara sarà effettuata una disinfestazione straordinaria per far fronte all’emergenza COVID-19. Saranno igienizzate vie e piazze con prodotti specifici a base di ipoclorito di sodio. Ad occuparsi della disinfestazione sarà la Tecneco, come disposto dal Comune della cittadina dei Reali Siti.

Coronavirus, il sindaco Lecce: “Grande risposta da Orsara”

Ce la stiamo mettendo tutta. Gli orsaresi stanno affrontando le disposizioni governative sull’emergenza sanitaria con grande senso di responsabilità. Ogni giorno, informiamo la cittadinanza riguardo alla declinazione concreta degli obblighi contenuti nel DPCM. Lo facciamo anche attraverso il sito internet ufficiale e la pagina Fb del Comune”, ha dichiarato Tommaso Lecce, sindaco di Orsara di Puglia. “Dirigenti e dipendenti comunali, polizia municipale e carabinieri, ASL e amministrazione comunale stanno facendo un lavoro importante, con una proficua collaborazione”, ha aggiunto il primo cittadino. “E’ in atto un positivo coordinamento delle forze chiamate a gestire l’emergenza, a informare e a stare vicini ai cittadini, soprattutto quelli che hanno più bisogno d’aiuto. Polizia municipale e carabinieri stanno collaborando anche per ciò che attiene ai controlli, soprattutto in tema di spostamenti”. “Evitiamo di credere agli asini che volano: le uniche informazioni ufficiali, sia sulle norme di comportamento che sulle notizie attinenti all’emergenza sanitaria, sono quelle diramate dal Governo a livello nazionale e dal Comune di Orsara di Puglia, dall’ASL Foggia e dal Comando dei Carabinieri a livello locale”. “Circa un terzo della popolazione orsarese è composto da anziani”, ha ricordato Tommaso Lecce. “Dobbiamo pensare soprattutto a loro, ma non solo, poiché il virus si è dimostrato aggressivo e pericoloso anche per le altre fasce d’età. In questi giorni, ho trovato grande disponibilità e buon senso da parte di tutti. Commercianti, gestori dei locali, la nostra farmacia, tutti hanno capito il momento e stanno facendo grandi sacrifici per affrontare una situazione grave ed eccezionale. Dobbiamo pensare che tutto questo servirà a superare quanto prima l’emergenza sanitaria. Voglio ringraziare i cittadini orsaresi per il comportamento che stanno tenendo. Cerchiamo di esprimere vicinanza e calore alle persone più deboli, anche con una telefonata, oppure mettendoci a disposizione delle persone più anziane per fare la spesa al posto loro. Per il momento, a Orsara di Puglia non è stato registrato nemmeno un caso di contagio. Continuiamo a evitare gli assembramenti e a rispettare la distanza di sicurezza. Ce la faremo anche questa volta”.

Comunicato stampa

Emiliano: “90 casi positivi al Coronavirus in Puglia”

Oggi sono stati effettuati 140 test in tutta la regione per l’infezione da Covid-19 Coronavirus. Di questi 115 sono risultati negativi e 25 positivi.
I casi positivi sono cosi suddivisi: 4 in Provincia di Bari; 2 in Provincia Bat; 9 in Provincia di Brindisi; 9 in Provincia di Foggia; 1 in provincia di Taranto. Con questo aggiornamento salgono a 90 i casi positivi registrati in Puglia per l’infezione da Covid-19 Coronavirus. Mentre le città si fermano, ci sono persone che continueranno a prendersi cura di tutti noi. Sono loro: medici, infermieri e operatori sanitari schierati h24 per fronteggiare l’emergenza. Per tutelarli da ogni rischio sono in arrivo in Puglia da domani nuove forniture di (DPI) Dispositivi di protezione individuale: 500mila pezzi destinati al personale esposto a rischio biologico, in particolare operatori di 118 e Pronto Soccorso e il personale dei reparti di Malattie Infettive, Anestesia e Rianimazione, Pneumologia e Medicina interna. In attesa che arrivino le forniture della Protezione civile nazionale acquistate attraverso il sistema Consip, abbiamo comunque ordinato per tempo questi 500mila pezzi per tutelare al massimo chi si prenderà cura di noi, perché i DPI sono una difesa indispensabile per chi è sul campo davvero. Stiamo lavorando sino a notte fonda su tutti i fronti. Leggo dai vostri commenti che restate connessi sempre, sino a quest’ora. Mi date tantissima forza.

Grazie di tutto.

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano
A domani.

Stornara, il sindaco Calamita chiarisce: “Nessun caso di Coronavirus”

Allo stato attuale, fortunatamente, nel nostro paese non c’è nessun caso di contagio da Covid-19. Lo comunico a seguito delle false notizie, diffuse nelle scorse settimane, su presunte persone colpite dal coronavirus, ricordandovi che essere in quarantena precauzionale non significa essere positivi. Aggiungo dicendo che solo con la collaborazione di tutti possiamo creare un clima sereno e collaborativo in questo momento così delicato in cui versa tutto il Paese, invitandovi a seguire le misure governative e regionali. Ringrazio, inoltre, tutti coloro che attraverso un comportamento responsabile, seguono le disposizioni in vigore che mirano a sconfiggere questo tremendo virus. In particolar modo a tutte le attività per come stanno collaborando ed eseguendo correttamente tutte le direttive Ministeriali; a tutti coloro che lavorano nell’ambito sanitario, che ogni giorno dimostrano il loro valore; alle forze dell’ordine, alla Polizia Municipale e alle Guardie Ecozoofile per i controlli fatti e che continueranno a fare nei prossimi giorni, con la speranza che questa situazione d’emergenza possa concludersi in tempi rapidi.

Comunicato stampa