Dodici nuovi casi positivi al Coronavirus in provincia di Foggia, dove si segnalano i primi due casi a Cerignola ed il primo nella città di Foggia. Salgono così a 62 i pazienti positivi nella Daunia, una delle province in cui si registra il più alto numero di positivi nella regione Puglia. I due casi positivi a Cerignola sarebbero stati trasferiti al di fuori del centro ofantino, dove osserveranno la quarantena e saranno sottoposti a cure mediche, a Foggia invece a risultare positivo è il dipendente della filiale della BNL, dove in mattinata è stata disposta la chiusura per la sanificazione degli ambienti.

Proseguono intanto gli avvisi a restare a casa, nella conferenza stampa di questa mattina del governatore Michele Emiliano è stato prospettato il piano strategico regionale, per 1500 posti letto per la cura dei pazienti positivi al Coronavirus, a fronte di uno scenario che nell’ipotesi peggiore prevede il contagio di circa 2000 pugliesi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.