Mentre la Pasqua ci avvolge in un clima colmo di pace, purtroppo il COVID-19 continua a mietere vittime. Abbiamo appreso, purtroppo solo dai mezzi di comunicazione, che il territorio di Orta Nova è diventato zona rosa, come riportano tra gli altri, il blog dei Cinque Reali Siti e Foggia Today (si veda anche il bollettino epidemiologico ufficiale della Regione Puglia datato 11 aprile 2020-aggiornamento delle 16.30). Come da ultimo video informativo del Sindaco Lasorsa del 07 aprile 2020, a seguito della sollecitazione del movimento civico “Rivoluzione Orta Nova” e delle opposizioni, che lamentavano una carenza di informazione ai cittadini da parte del Primo cittadino, la situazione oggi stando all’ultimo bollettino ufficiale della Regione Puglia è decisamente peggiorata. Comprendiamo che in questa giornata ognuno dedichi maggiore tempo alla famiglia ed ai suoi affetti, e che lo stesso Sindaco in quarantena fiduciaria aveva sollecitato mercoledì 08 aprile 2020 il Presidente Emiliano a rendere le notizie ufficiali dei contagi più celermente, ma non giustifichiamo perché con l’aggravarsi della nuova situazione pandemica, il Sindaco non abbia avuto la accortezza di informare i cittadini della evoluzione dei contagi nel Comune di Orta Nova. Ci auguriamo, sebbene la difficoltà e la delicatezza della situazione, che nei prossimi giorni il Primo Cittadino di Orta Nova renda trasparenza e celerità responsabilmente a tutti gli ortesi, che hanno il diritto di essere informati, pur mantenendo i profili della privacy che la normativa vigente impone.Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.