Il sindaco Gatta con il commissario Arcuri ed il premier Conte

Tante sono le attività commerciali e artigianali che hanno abbassato le saracinesche da oltre un mese e che avranno enormi problemi a ripartire quando tutto ritornerà alla normalità.
Per questo come Amministrazione e con l’Assessore al Bilancio Pasquale Capocasale, siamo riusciti a trovare le risorse per la creazione di un fondo di solidarietà comunale. Sul sito istituzionale del Comune è possibile scaricare l’avviso pubblico per poter richiedere il contributo straordinario, che può arrivare fino a 700 euro se l’attività commerciale è stata chiusa a seguito dell’emanazione del D.P.C.M. 11 marzo e i locali sono in affitto. Una misura aggiuntiva rispetto al contributo statale dei 600 euro, che riteniamo necessaria per garantire la sopravvivenza di settori importanti dell’economia locale. In questa emergenza serve concretezza!!

Il sindaco di Candela Nicola Gatta

Sostieni il Blog

Sostieni il Blog e contribuisci a rendere questo spazio indipendente ed attuale come avviene da oltre 12 anni

€1,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.