L’assessore regionale al bilancio Raffaele Piemontese

Ai 61 Comuni della provincia di Foggia arrivano circa 1 milione e mezzo di euro. Sono più del 15 per cento dei 9 milioni e 473 mila 693,21 euro che il Consiglio regionale pugliese, il 4 maggio scorso, ha destinato a “interventi urgenti e indifferibili in favore delle persone e dei nuclei familiari in stato di particolare fragilità sociale a causa della pandemia da Covid-19”, come recita la delibera di giunta regionale che abbiamo appena approvato. Tradotto: serviranno ad attivare interventi di protezione sociale in favore di nuclei familiari con particolari fragilità sociali, privi di qualunque altra forma di assistenza economica in corso di erogazione oppure a lavoratori autonomi risultati privi di qualsiasi reddito a causa della pandemia da Covid-19 e non destinatari di misure di sostegno previste dalla normativa statale. La ripartizione è stata fatta secondo il numero dei residenti in ciascun Comune pugliese, utilizzando il dato ISTAT aggiornato al 1° gennaio 2019.
Nella delibera, abbiamo previsto anche di attivare un’azione di monitoraggio degli interventi di protezione sociale finanziati, sulla base dei report sulle azioni svolte che perverranno dai Comuni, anche per varare eventuali nuove misure in favore dei cittadini pugliesi.

Comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.