È partito ufficialmente il servizio di raccolta differenziata nel comune di Orta Nova. Dopo due mesi di prova, resi indispensabili perché i cittadini si abituassero alla logica e all’idea di differenziare i rifiuti, si passa all’atto finale. È stata completata la rimozione completa dei contenitori stradali, i rifiuti saranno ritirati esclusivamente mediante il sistema porta a porta, ad eccezione del vetro che continuerà a dover essere conferito mediante le apposite campane stradali dislocate nel centro urbano. “Si tratta di una grande vittoria di questa Amministrazione. La raccolta differenziata era uno dei capisaldi del programma che presentammo alla cittadinanza durante la campagna elettorale. Raggiungere questo risultato non è stato affatto semplice, viste le traversie che abbiamo dovuto fronteggiare dopo il fallimento della Sia, che avrebbe potuto generare una emergenza rifiuti, e le reiterate intimidazioni subite. Ma grazie all’impegno e al coraggio del sindaco Mimmo Lasorsa e del vicesindaco e assessore all’ambiente Mara Ghezza, siamo riusciti a scrivere una pagina di buona amministrazione. Adesso, dopo due mesi di sperimentazione accompagnata da una efficiente campagna di informazione, la comunità ortese è pronta a entrare in una nuova fase storica”, ha dichiarato Paolo Borea, presidente del Consiglio Comunale di Orta Nova.
“La raccolta differenziata – conclude Boreaè una scelta che produrrà vantaggi economici al Comune e all’intera cittadinanza, ma soprattutto risponde all’esigenza di adottare misure che garantiscano la tutela dell’ambiente”.

Comunicato stampa

1 commento »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.