Annunci

Archive for the 'Senza Categoria' Category

Orta Nova, incidente in Viale Ferrovia, si ribalta un auto, ferite due donne

L’auto finita fuori strada nell’incidente, foto di Massimo Meccola

Ancora un incidente stradale, questa mattina nella periferia di Orta Nova, un auto si è ribaltata finendo fuori dalla carreggiata in Viale Ferrovia. Ferite due donne che viaggiavano su una Ford Fiesta di colore grigio, entrambe hanno riportato diverse ferite, una delle due avrebbe anche perso conoscenza. Sul posto sono intervenuti carabinieri, vigili urbani, vigili del fuoco e due ambulanze del 118, che hanno prestato soccorso alle donne trasportate presso gli Ospedali Riuniti di Foggia, mentre è ancora da chiarire la dinamica dell’incidente, probabilmente provocato dal manto stradale reso viscido dalla pioggia.

Annunci

Stornara, approvato il progetto sulla prevenzione del rischio alluvioni, dal Ministero dell’ambiente in arrivo 3 milioni e 800mila euro

Il progetto che sarà realizzato a Stornara

Il Ministero dell’Ambiente ha finanziato il primo stralcio del fondo di progettazione contro il dissesto idrogeologico, prevedendo per la Puglia 11 milioni e mezzo di euro per la realizzazione di progetti fuinalizzati alla sicurezza del suolo e delle acque, dal valore complessivo di 405 milioni di euro. Su 61 opere regionali 35 solo in Provincia di Foggia. Tra le progettazioni di maggiore rilevanza c’è il Comune di Stornara per gli interventi sulla biodiversità e mitigazione rischio da alluvione del canale Marana la Pidocchiosa per un importo complessivo di  € 3.886.000,00. L’AMMINISTRAZIONE DEI FATTI !!Nota da Facebook del sindaco di Stornara Rocco Calamita 

Carapelle, incidente sulla SS16, ferita anche una bambina nello scontro con un camion 

L’auto coinvolta nell’incidente

Ancora un incidente stradale questa mattina sulla SS16, l’incidente ha coinvolto una piccola utilitaria sulla quale viaggiava una donna ed una bambina, ed un camion, che avrebbe tamponato e scaraventato sul guard rail la vettura. L’incidente è avvenuto nei pressi del cimitero della cittadina dei Reali Siti. Il bilancio è di due feriti tra i quali la bambina, entrambi i feriti sono stati trasferiti presso gli Ospedali Riuniti di Foggia

Arrestato il commercialista Massimo Curci: è accusato di autoriciclaggio

Servizio di Teleblu

Candela si trasforma nel Paese del Natale

Calcio, Prima Categoria 9^Gio. Stornarella-S.N. Manfredonia 3-1

Calcio, Antonio Lomuscio non è più il tecnico dello Sporting Ordona. Prima squadra a Fabrizio Mascia

Il tecnico Antonio Lomuscio

Antonio Lomuscio non è più il tecnico dello Sporting Ordona, la decisione della società rossoblu è arrivata dopo la sconfitta di Terlizzi, e dopo gli ultimi risultati negativi. “Ringrazio il tecnico Lomuscio per il lavoro profuso, ma la situazione richiede una svolta” il commento del presidente Mariano Tarantino, che nel frattempo ha affidato la guida tecnica per le prossime gare all’allenatore della Juniores ed ex capitano Fabrizio Mascia, che da oggi pomeriggio guiderà la formazione rossoblu in vista del difficile impegno di domenica prossima contro il Martina Franca

​Iaia Calvio: «Diamo al popolo delle democratiche e dei democratici il confronto tra i candidati»

Iaia Calvio

Il popolo delle democratiche e dei democratici di Capitanata ha tutto il diritto di avere chiare le differenze politiche tra le due proposte congressuali in campo. Per questo rivolgo un messaggio a Lia Azzarone: organizziamo a sterro giro di posta un confronto pubblico, facciamolo in posto ampio che possa ospitare il popolo delle militanti e dei militanti di questo partito, con una formula che offra garanzia di imparzialità e che dia alla stampa e agli addetti ai lavori della Provincia uno spaccato del congresso del PD, un congresso che avrà ripercussioni importanti per il nostro territorio. Mostriamo di essere un partito forte, aperto, democratico» Così Iaia Calvio, oggi consigliere comunale a Orta Nova e già sindaco della città dei Cinque Reali Siti, tra le due candiate alla carica di Segretario provinciale del PD di Capitanata, chiede pubblicamente il confronto in vista del congresso Provinciale. «I congressi nei circoli sono ormai alle porte. Credo sia opportuno questo passaggio. Il tempo è poco e l’interesse che stanno mostrando le nostre iscritte e i nostri iscritti tanto– continua la Calvioquindi il confronto offrirebbe a questo popolo una grande occasione politica. Usciamo dall’autoreferenzialità e diamo spazio alla dialettica  democratica. Lo dobbiamo anzitutto alla base del PD di Capitanata. Non credo ci saranno problemi da parte della mia competitor ad accettare questa proposta, quindi facciamolo il prima possibile»

Comunicato stampa 

Orta Nova, domani il sesto anniversario della scomparsa di MarioFrasca. Il programma delle celebrazioni 

Il CaporalMaggiore Mario Frasca

A sei anni dalla scomparsa del CaporalMaggiore Mario Frasca, la città di Orta Nova ricorderà domani il militare deceduto ad Herat in Afghanistan il 23 Settembre 2011. Alle 9:30 Si terrà presso il monumento nel cimitero comunale la deposizione di una corona d’alloro, a seguire presso la Chiesa Madre si terrà una Santa Messa. Alle 11:00 presso la Biblioteca Comunale Vittorio Feola, si terrà la proiezione del video ricordo di Mario Frasca, che a distanza di sei anni resta sempre nel ricordo della sua città.

Orta Nova, Annese: “La discarica di Deliceto è chiusa, Tarantino faccia un passo indietro”

Lorenzo Annese

In un fine luglio infuocato con temperature torride dove la stragrande maggioranza delle famiglie sta andando al mare, Il Sindaco e la Giunta Comunale,  lavorano è come lavorano!! Ma, purtroppo, invece di occuparsi seriamente della SIA srl e dei Rifiuti urbani Ortesi, si stanno interessando di piste ciclabili e di insediamento nel territorio comunale di Colonnine per la ricarica di automezzi elettrici. E’ evidente che ciò, interessa a qualche burattinaio che comanda i nostri burattini. Da notizie di stampa, la Regione Puglia, tramite il Commissario Unico ai Rifiuti, dott. Gianfranco Grandaliano,  e l’Assessore all’Ambiente, F. Caracciolo, stanno facendo delle riunioni dei Sindaci dei Comuni per la salvaguardia di SIA srl e del Consorzio igiene ambientale FG 4 con discarica in contrada Cafiero, e l’ultima riunione si è tenuta il 29 luglio u.s.,  nella quale  il Sindaco Dino Tarantino ed il suo vice, Laura Spinelli, erano assenti. Tali riunioni sono state sollecitate dal consigliere comunale Lorenzo Annese, il quale si era recato presso l’Assessorato all’Ambiente della Regione, e precisamente presso il Commissario Unico, dott. Grandaliano, per sollecitare delle risposte ai cittadini Ortesi e dei Cinque Reali Siti sul problema SIA srl. Ebbene, mentre la Regione facendosi carico dei problemi dei nove comuni, chiede ai Sindaci, di poter affiancare il Consorzio e gestire l’impiantistica con la costruzione del VI Lotto di discarica,  ricevendo l’assenso immediato di quasi tutti i comuni,con qualche integrazione, e  cioè, i comuni della BAT, chiedono una nuova perimetrazione , per avere un ARO BAT3. Sempre nella riunione del 29 luglio  il Sindaco di Cerignola e Presidente del Consorzio, chiede ai comuni la sottoscrizione del Contratto di Servizio,  inoltre, sottoscrive, incautamente,  un protocollo di intesa con la soc. ASE di  Manfredonia, che non gode di buona salute economica,  per la costruzione del VI lotto e dare ad essa la gestione dell’impiantistica. Ebbene, mentre tutti, Regione, Sindaci e Presidente del Consorzio si danno da fare, ognuno dal suo modo di vedere, per ridare slancio ed un assetto organizzativo e gestionale alla SIA Srl,  il Sindaco  Gerardo Tarantino ed il suo Vice Sindaco, Laura Spinelli, non solo non si presentano alle riunioni, ma non danno ancora nessuna risposta al Commissario dott. Grandaliano ed al Presidente del Consorzio, in relazione alla  loro volontà di rimanere nel Consorzio e, tanto meno della sottoscrizione del Contratto di servizio. Ebbene, alla luce di quanto sopra, e con la sicurezza economica della Regione Puglia, la quale sta valutando anche il PEF 2017 e la TARI 2017 del comune di Orta Nova, il comportamento del Sindaco Dino tarantino e della sua vice, è alquanto strano e fuori da ogni logica di buona e sana amministrazione. E, allora, si chiede il consigliere dei “I Riformisti”,  LORENZO ANNESE : 

1. PERCHE’ IL SINDACO E LA GIUNTA NON PRENDE NESSUNA DECISIONE IN MERITO?

2. PERCHE’ HA CHIESTO AI CITTADINI DI PAGARE ALLA SIA UN SERVIZIO DI € 3.200.000,00 ( 6MILIARDI DI VECCHIE LIRE), ED UNA TA.RI. 2017 STRATOSFERICA, INGIUSTA E ILLEGITTIMA, CHE I CITTADINI STANNO PAGANDO CON ESTREMA SOFFERENZA ECONOMICA, SE POI, NON VUOLE SOTTOSCRIVERE IL CONTRATTO DI SERVIZIO CON LA  SIA ?

3. DOVE VUOLE ANDARE? 

4. DOVE VUOLE PORTARE I RIFIUTI DEGLI ORTESI?
IL CONSIGLIERE COMUNALE LORENZO ANNESE, INOLTRE, INFORMA IL SINDACO DINO TARANTINO E LA SUA VICE, LAURA SPINELLI, PER LE DECISIONI DA PRENDERE, CHE DAL 1 AGOSTO 2017 LA DISCARICA DI DELICETO E’ CHIUSA.
La notizia è stata comunicata il 28 luglio 2017 a Bari dall’Assessore regionale all’Ambiente, Filippo Caracciolo, assistito dal Commissario dell’Agenzia regionale dei ciclo rifiuti, Gianfranco Grandaliano, in un incontro, ai Sindaci dei comuni che conferiscono i loro rifiuti indifferenziati nella discarica di Deliceto, ( Vieste, Peschici, Vico del Gargano, Lucera, e Deliceto). Quindi, conclude il Consigliere LORENZO ANNESE, quella flebile luce che si vedeva in fondo al tunnel entro il quale si erano infilati il  Sindaco Tarantino il  suo vice Spinelli e la sua maggioranza gestionale, composta da “consiglieri occasionali di strada”, non si vede più!!  Per salvarsi e non morire soffocati, bisogna tornare per forza indietro:

Per cui, bisogna, rifare tutto.

1. ritirare il ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione di SIA, di affidare in House alla SIA srl la gestione del ciclo dei rifiuti;

2. ritirare la Delibera di Giunta Comunale di uscire fuori dal Consorzio di igiene ambientale FG/4 e dalla SIA srl;

3. ritirare ed annullare il PEF 2017 e di conseguenza le tariffe TARI 2017;

4. rifare ed approvare un novo PEF 2017, predisposto dalla SIA srl che ammonta a circa (€ 2.200.000,00, più una quota parte de costi previsti per il personale comunale);

5. Approvare le nuove  Tariffe TARI 2017, più vicine al costo effettivo di esercizio per la gestione del ciclo integrale dei rifiuti indifferenziati del Comune dei Orta Nova.

Comunicato stampa 


Annunci

BLOG TV dei 5 Reali Siti

  • 3,975,258 visite
Spartans-banner
Banner Country2
Image and video hosting by TinyPic
Banner-La-Sfinge

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Questo Blog è nato con l' intenzione di discutere ed analizzare i fatti che caratterizzano il territorio dei 5 Reali Siti. Ispirato ai principi dell'Art.21 della Costituzione, non è aggiornato periodicamente, pertanto non rappresenta un organo di stampa o un qualsiasi prodotto editoriale, nel pieno rispetto dell' art. 62 del 7/03/01. Il responsabile del Blog declina ogni responsabilità Civile e Penale in riferimento a commenti che offendano la dignità altrui.