Calcio, Tusiano fa volare l’Orta Nova, tripletta al Gallipoli ed ortesi fuori dalla zona playout

Una vittoria nel segno di Pietro Tusiano, il talento foggiano spacca la partita e regala tre punti fondamentali in chiave salvezza per un Orta Nova che raccoglie la terza vittoria casalinga consecutiva battendo il Gallipoli 3-2. Primo tempo a tinte biancoazzurre, con gli ortesi che passano in vantaggio dopo un solo giro di lancette con la prima marcatura di Tusiano, dopo un quarto d’ora è il brasiliano Tardini a portare la gara in parità con una spettacolare rovesciata. Alla mezz’ora Tusiano se ne va sulla destra e sigla il gol del nuovo vantaggio ortese, ripetendosi al 35′ con la sua terza rete di giornata. Nella ripresa i salentini provano a fare la partita, complice anche un Orta Nova arrendevole, la formazione giallorossa colpisce due traverse e trova sulla sua strada un impeccabile Micale, al 88′ arriva un discusso calcio di rigore che Carrozzo realizza per il 3-2 che riapre la gara, il direttore di gara assegna sette minuti di recupero ed i salentini trovano anche il gol del pari, ma l’assistente annulla per fuorigioco. Finisce con la vittoria degli ortesi che salgono a quota 26 e si allontanano dalla zona retrocessione. Nelle prossime ore su Blog TV gli highlights del match.

TEAM ORTA NOVA 1 Micale, 2 D’Aries, 3 Della Pace, 4 Lamatrice (al 81′ Fiore), 5 Lacerenza, 6 Monopoli A., 7 Monopoli M. (al 78′ Di Dedda), 8 Russo, 9 Vitale (al 67′ Foschino), 10 Ragno (al 86′ Vigliotti), 11 Tusiano (al 75′ Pelosi) ALL Carbone A DISP 12 Laccetti, 13 Cassinis, 15 Ventura, 19 D’Introno

GALLIPOLI 1 Bacca, 2 Gubello (al 46′ De Leo), 3 De Luca (al 46′ Annis), 4 Calabruig, 5 Carrozzo, 6 Sush, 7 De Iuducibus (al 59′ Porcino), 8 Alcazar, 9 Cortese (al 46′ Marti), 10 Tardini, 11 Portaccio ALL Salvadore A DISP 12 Baglivo, 14 Marulli, 16 Benvenga, 17 Carrino, 20 Portaccio

ARBITRO Sig. Mazzer di Conegliano

ASSISTENTI Sig. Magnifico di Bari e Sig. Giordano di Molfetta

MARCATORI Tusiano al 1′, 31′, 35′, Tardini al 16′, Carrozzo su rigore al 88′

AMMONITI Lamatrice, Micale, Ragno, Fiore, Di Dedda, Calabuig, De Iuducibus, Portaccio

ESPULSO Carbone

SPETTATORI 70 Circa

Calcio, l’Orta Nova torna in campo. Al Cianci di Cerignola sfida salvezza contro il Gallipoli

L’Orta Nova al Cianci di Cerignola

Archiviata la sconfitta in casa del Corato, neo vincitore della Coppa Italia conquistata nella finale di Vieste, il Team Orta Nova riaccende i motori per la sfida con il Gallipoli, valida per il ventiduesimo turno del campionato di Eccellenza. Come per i precedenti due impegni casalinghi, si gioca nuovamente al Cianci di Cerignola, dove la formazione biancoazzurra ha conquistato due vittorie in altrettante sfide. Di fronte un Gallipoli che ha raccolto fin ora ben sedici dei ventisette punti, conquistati proprio in trasferta, con sole sette reti subite, a dimostrazione della caratura della formazione del tecnico Andrea Salvadore, vera bestia nera degli ortesi, sconfitti nella gara di andata e battuti nella scorsa stagione nella finale della Coppa di Promozione, quando il tecnico salentino guidava la Deghi. Tra i salentini spicca l’esperienza dell’ex portiere del Manfredonia Nicòlas Ciribe, ed il talento offensivo dei vari Cortese, Alemanni, Portaccio e Tardini. Tra gli ortesi pesano le assenze di Mascia, squalificato per un turno, e di Dell’Oglio e Cassinis infortunati, rientrano invece il bomber Fabio D’Introno, che dovrebbe partire dalla panchina, ed il capitano Alessandro Lacerenza. Una gara importante per i biancoazzurri, reduci da quattro risultati utili consecutivi, interrotti dalla sconfitta col Corato, dove però la formazione di Christian Carbone ha dimostrato di potersela giocare anche contro le prime della classe. Direzione di gara affidata al fischietto veneto Andrea Mazzer della sezione di Conegliano, assistenti il Sig. Giuseppe Francesco Magnifico della sezione di Bari, ed il Sig. Domenico Giordano della sezione di Molfetta. Fischio d’inizio fissato per le ore 15:00, highlights della sfida su Blog Tv.