Calcio, lo Sporting Donia a Castellana con un Curci in più. Ultimo tassello dal mercato per rinforzare la rosa

Alessandro Curci, foto dal profilo Facebook della Virtus Bitritto

Ultima gara del girone di andata del campionato di Promozione per lo Sporting Donia, domani a Castellana contro il Trulli e Grotte. La gara in terra barese sarà fondamentale per i biancoazzurri per recuperare punti rispetto alle zone alte della classifica, visti anche gli scontri diretti tra San Marco e Ginosa e tra l’Audace Barletta ed il Noicattaro. Un impegno da affrontare con la giusta determinazione vista domenica scorsa contro il Bitritto, che però era mancata nelle precedenti uscite, il rischio è di farsi condizionare dalla classifica, con i gialloverdi che occupano l’ultima posizione con soli sette punti conquistati, e con un mercato che ha privato la formazione barese del bomber Vito Genchi, passato negli scorsi giorni al Norba Conversano, mercato che in settimana ha registrato l’ultimo innesto in casa Sporting con l’arrivo dell’attaccante Alessandro Curci proveniente proprio dal Bitritto, che sette giorni fa aveva affrontato al Cianci la formazione del tecnico Giuseppe Menga. Sono stati invece svincolati il centrale Giuseppe Dell’Oglio ed il centrocampista Francesco Quercia. Tutti a disposizione per il tecnico foggiano, che dovrà fare a meno solo del lungodegente Monopoli. Fischio d’inizio fissato per le ore 14:30, direzione di gara affidata al Sig. Antonio Pio Lauriola, che sarà assistito dal Sig. Francesco Di Muzio e dal Sig. Filippo Panebarca, tutti e tre appartenenti alla sezione arbitrale di Foggia. Highlights della gara su Blog Tv.

Annunci
Sport

Pioggia di finanziamenti regionali per le strutture sportive pugliesi, 84.000€ a Ordona, 75.000€ a Orta Nova

L’assessore al bilancio Raffaele Piemontese

È definitiva la graduatoria degli interventi sugli impianti sportivi di 90 Comuni pugliesi, con un’attivazione di 7 milioni e 626 mila euro complessivi. Un investimento con pochi precedenti su campi sportivi, palazzetti, palestre o strutture polivalenti, che saranno ampliati, potenziati, messi in efficienza dal punto di vista energetico o riqualificati. In provincia di Foggia, Biccari, Bovino, Cagnano Varano, Carpino, Celenza Valfortore, Monte Sant’Angelo, Monteleone di Puglia, Ordona, Orta Nova, Panni, Peschici, Rignano Garganico, Rocchetta Sant’Antonio, Roseto Valfortore, San Marco La Catola, San Severo, Troia, Vico Del Gargano, Volturino e Zapponeta potranno contare su un finanziamento complessivo di 1 milione e 700 mila euro. Siamo davvero contenti di chiudere il 2018 con il botto di così tanti interventi finanziati. Grazie all’incremento di risorse disposte da ultimo, si estende l’efficacia di una delle azioni più qualificanti delle politiche sportive pugliesi del Governo Michele Emiliano, tesa ad avere ovunque impianti pubblici belli e accessibili per la pratica sportiva popolare.

Nel dettaglio:
Biccari > Lavori di recupero funzionale e manutenzione straordinaria al fine di migliorare la possibilità di utilizzo degli impianti sportivi e degli spogliatoi e a favorire la loro gestibilità ed efficientamento energetico > € 85.000,00
Bovino > Lavori di recupero funzionale e manutenzione straordinaria degli impianti sportivi > € 85.000,00
Cagnano Varano > Lavori di manutenzione straordinaria e recupero funzionale degli impianti sportivi esistenti siti in zona F5 del P.R.G. > € 100.000,00
Carpino > Interventi per la rigenerazione e il completamento degli impianti sportivi, campo da calcio a 5, campo da tennis e infermeria pubblico > € 85.000,00
Celenza Valfortore > Lavori di recupero funzionale e manutenzione straordinaria impianto sportivo comunale – campo da calcio a cinque > € 85.000,00
Monte Sant’Angelo > Recupero funzionale e manutenzione straordinaria > € 91.708,71
Monteleone Di Puglia > Progetto per lavori di recupero funzionale, manutenzione straordinaria e efficientamento energetico degli impianti sportivi comunali, spogliatoi annessi al campo sportivo > € 85.000,00
Ordona > Intervento di adeguamento dello spazio di attività o impianto elementare comunale per le attività sportive > € 84.830,00
Orta Nova > Intervento di adeguamento dello spazio di attività o impianto elementare comunale per le attività sportive messa a norma ed adeguamento del campo comunale di calcio > € 75.000,00
Panni > Progetto per lavori di recupero funzionale degli impianti sportivi comunali “Campo di calcio a 5” > € 85.000,00
Peschici > Lavori per il miglioramento funzionale ed adeguamento energetico della palestra a servizio della Scuola Media “Libetta” > € 85.000,00
Rignano Garganico > Ristrutturazione spogliatoi campo sportivo > € 85.000,00
Rocchetta Sant’Antonio > Progetto per l’efficientamento energetico e la riqualificazione del campo sportivo comunale > € 84.150,00
Roseto Valfortore > Recupero funzionale e miglioramento di un campo di calcio a 5 > € 85.000,00
San Marco La Catola > Lavori di recupero funzionale e manutenzione straordinaria impianto sportivo comunale – campo da calcetto > € 68.000,00
San Severo > Recupero funzionale e manutenzione straordinaria degli impianti e spazi esistenti della Palestra Geodetica di via Mazzini > € 74.962,50
Troia > Recupero funzionale, manutenzione straordinaria, abbattimento barriere architettoniche, adeguamento impianti esistenti e miglioramento dell’impianto sportivo comunale ubicato tra Via Lucera, Via Di Vagno e Via Pascoli > € 100.000,00
Vico Del Gargano > Sostituzione del manto in erba sintetica dei campi da tennis comunali > € 60.000,00
Volturino > Recupero funzionale degli impianti sportivi comunali > € 85.000,00
Zapponeta > Progetto esecutivo per il recupero funzionale e manutenzione straordinaria della palestra comunale > € 84.718,34

Comunicato stampa

Politica

Orta Nova, lunedì all’Olivetti la premiazione delle eccellenze

Lunedì 17 dicembre si svolgerà presso l’Istituto Olivetti di Orta Nova la premiazione delle eccellenze scolastiche dell’anno 2017/2018. Agli alunni che hanno conseguito la valutazione di cento e cento con lode agli esami di stato sarà consegnata una targa-premio, a quanti hanno frequentato i corsi Pon saranno consegnati gli attestati di frequenza e le certificazioni linguistiche e informatiche. Alla manifestazione parteciperanno i sindaci dei comuni del 5 Reali Siti, i Dirigenti Scolastici delle Scuole del territorio, l’assessore alla cultura di Orta Nova, i docenti e le famiglie degli alunni. La cerimonia sarà allietata dalla band musicale della scuola, dal coro e da spettacoli di danza. Ospite d’onore Tania Frasca, ex alunna dell’istituto, soprano, insegnante di canto – che ha debuttato con grandi maestri, da Molinelli a Muti – si esibirà in una perfomance lirica. La cittadinanza è invitata.

Comunicato stampa

Istruzione

Domenica Babbo Natale torna nella sua casa ad Ordona

Cari Amici, con il secondo evento dell’8 dicembre scorso, Babbo Natale è arrivato a Ordona ed ha aperto per tutta la serata la sua Casa ai visitatori. Dopo una settimana di meritato riposo Babbo Natale ha deciso che è ora di riaprire le porte della sua Casa e, quindi, invita tutti a venirlo a trovare Domenica 16 dicembre 2018 alle ore 17:00. Come ricompensa ha organizzato per tutti una bellissima e divertente TOMBOLATA ricca di premi che si svolgerà nella Biblioteca Comunale a partire dalle ore 18:30. E non finisce qui!!! La serata della tombolata è anche l’occasione per assaggiare “i ppettl” ovvero le pizze fritte calde gentilmente preparate dalle signore di Ordona. Non perdete questa occasione e invitate anche i vostri amici condividendo questo post. Babbo Natale vi aspetta a braccia aperte alla sua Casa: DOMENICA 16 DICEMBRE 2018 ALLE ORE 17:00. Ingresso grautito. Si ringrazia il Comune per la concessione della Biblioteca Comunale. VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

Comunicato stampa

Eventi

Calcio, Real Siti battuta a Noicattaro nel recupero, pari a Barletta tra Audace e Martina

Brutto stop per la Real Siti nel recupero della 12^ giornata del campionato di Promozione, giocato a Noicattaro dalla Real Siti. Vittoria della formazione barese per 4-1, grazie alle doppiette di Salvi e Gugliemi, non è bastata la rete di Lombardi ai verdeazzurri per evitare la sconfitta. Nell’altro recupero finisce in parità la sfida del Manzi Chiapulin di Barletta tra Audace e Martina. Finisce 2-2 con i martinesi avanti di due reti con la doppietta di Mummolo, con i biancorossi che hanno ripreso la gara nella seconda frazione prima con Terrone, poi con Rizzi a quattro minuti dalla fine. Un pari che lascia il Martina a meno otto dalla capolista San Marco, mentre l’Audace Barletta guadagna un punto di vantaggio sullo Sporting Donia. Qui la classifica aggiornata.

Sport

Ordona e Ascoli Satriano unite nel weekend per “Terra e Sapori”

La collaborazione tra i Comuni di Ordona (FG) e Ascoli Satriano (FG), e di riflesso tra il Museo Herma e il Polo Museale del borgo dei Monti Dauni, continua dopo la prima esperienza dei laboratori didattici per bambini. I due centri sono legati da un’antica storia in comune caratterizzata dagli antichi insediamenti dauni, romani e dagli avvenimenti storici che riguardano le prime comunità cristiane. Nel tentativo di valorizzare questo comune tracciato storico-culturale è stato stilato il programma dell’evento “Tesori e Sapori, le vie del gusto tra enogastronomia e artigianato” che riguarderà le giornate del 15 e 16 dicembre. I due musei della provincia di Foggia, in collaborazione con la Diocesi Cerignola – Ascoli Satriano e la cooperativa Artemus che gestisce il polo museale di Ascoli, propongono due giornate di visite guidate, percorsi enogastronomici e divertimento per i più piccoli. “Ascoli e Ordona hanno una storia plurimillenaria che va valorizzata. Per questo motivo abbiamo accettato di collaborare per questa bellissima iniziativa” – afferma il sindaco di Ascoli Satriano, Vincenzo Sarcone. “Siamo convinti che il ruolo didattico dei musei del nostro territorio possa emergere soltanto facendoli lavorare a stretto contatto tra di loro. Speriamo possa essere l’inizio di un lungo percorso di vicinanza tra le due realtà museali”. Nella prima giornata di sabato, quella che si terrà presso il Polo Museale di Ascoli Satriano, ci sarà un’apertura straordinaria del museo civico, del museo diocesano e dell’auditorium con un percorso specifico dedicato di esposizioni di prodotti artigianali e di degustazioni di prodotti locali. Per i più piccoli è previsto anche l’intrattenimento del “truccabimbi”, dei pop corn e dello zucchero filato a cura dell’associazione “Piccolo incontro” di Ordona. “Da tempo con il sindaco Vincenzo Sarcone avevamo in animo di valorizzare i rapporti di amicizia tra Ordona e Ascoli Satriano” – afferma il sindaco di Ordona, Serafina Stella. “Iniziamo così un nuovo percorso che auspico condurrà ad evidenziare le potenzialità culturali dei nostri patrimoni archeologici, le nostre risorse territoriali e le antiche tradizioni religiose. Per questo primo evento abbiamo, non a caso, individuato due giornate del weekend per permettere agli avventori di rimanere nel nostro territorio, conoscerlo in maniera più approfondita e sostenere l’indotto locale della ricettività e della ristorazione”. Nella giornata seguente, quella prevista per domenica presso il Museo Herma di Ordona, ci si immergerà nei “paesaggi immaginari”, tra storia e archeologia con la mostra personale dell’archeoartista Francesco Roselli. Sempre nel museo ordonese, a seguire, è previsto un percorso dedicato all’artigianato e ai prodotti tipici, a cura dei partner dell’evento: Azienda Vitivinicola Placido Volpone, Oleificio Roccia, Azienda Linea Natura e Biscottificio Palladino.

Comunicato stampa

Eventi