Orta Nova una Discarica?

tegole-in-eternitResta da chiedersi se per qualcuno, la nostra amata città sia intesa quale discarica; già perchè sempre più spesso capita di imbattersi per le strade ortesi, in cumuli di materiali in disuso, abbandonati agli angoli delle strade. Questa brutta abitudine rischia di diventare molto grave quando ad essere abbandonati sono materiali che andrebbero smaltiti con le dovute precauzioni. Per risolvere la questione dell’ abbandono di questi rifiuti, l’ Amministrazione Comunale, ha messo su un giro di vite per punire i trasgressori con delle multe salate. Dobbiamo inoltre ricordare che questi materiali vengono raccolti con un apposito mezzo dall’ azienda che gestice lo smaltimento dei rifiuti, basta telefonare all’ azienda, e la stessa gratuitamente si attiverà per tale raccolta. Non mancano dunque i servizi, ma a mancare questa volta è la buona abitudine di alcuni cittadini. Certo non è bello abbandonare rifiuti per strada, ma a volte può essere anche pericoloso, come nel caso di alcune tegole in eternit, abbandonate per più di un mese ai margini di un incrocio tra Via Liguria e Via Piemonte a due passi dalla Chiesa del Ss. Crocifisso. L’ Eternit è un materiale edile prodotto con l’ Amianto, la sua produzione è stata vietata nel 1994, proprio perchè questa combustione tra cemento ed amianto, che ormai era diffusissimo nel settore edile, risultò estremamente pericoloso per la salute pubblica, infatti le fibre d’amianto rilasciate da questi materiali edili, risultano facilmente inalabili e causa di malattie potenzialmente mortali. Notizia di ieri è che le tegole sono state isolate, qualcuno avrebbe visto infatti nel pomeriggio di ieri alcuni uomini, che con un furgone si sarebbero recati sul luogo, ed avrebbero isolato i materiali. Resta però da chiedersi perchè quel materiale (nella foto) sia rimasto abbandonato a pochi metri da una chiesa per più di un mese, assurdità di un paese che si definisce civile, ma che si disinteressa di questi problemi.

Annunci
Cronaca

Stornara: Arrestato 20enne per Furto

arresto1Ancora un arresto nella città di Stornara, a finire in manette questa volta un 20enne del posto. Il giovane è stato sorpreso dal proprietario di un autolavaggio, mentre stava rubando una macchina idropulitrice ed un tagliaerbe, per un valore totale di 3.500€. Sul posto poi sono intervenuti i carabinieri della locale caserma, che hanno tratto in arresto il giovane con l’ accusa di furto aggravato.

Cronaca

Il Circolo P. Impastato risponde all’ Assessore Petrocelli

rifondazione-comunistaNoi vogliamo parlare, confrontarci, costruire vie alternative nella gestione dei rifiuti solidi urbani, in modo tale che si raggiungano gli obiettivi previsti dal testo unico ambientale. Per questo abbiamo continuamente interpellato il nostro assessore all’ambiente, con più documenti mandati alla stampa e a tutte le forze politiche e sociali del paese. Infatti a seguito del convegno sul tema “Rifiuti come e perché differenziarli. Proposte politiche per collettività”(20 ottobre 2008), abbiamo redatto un documento politico, nel quale si richiedeva “all’assessore all’ambiente del comune di Orta Nova di aprire con tutte le forze politiche, sociali, culturali del paese, un tavolo di gestione concertativa, un osservatorio di monitoraggio, che discuta delle modalità con le quali stimolare la raccolta differenziata e possibilmente  dar vita anche ad un sistema di raccolta porta a porta”.

Dopo aver proposto questa nuova via partecipativa, democratica di gestione e formazione di un altro percorso di responsabilizzazione per tutta la cittadinanza,e dopo aver constatato che dall’amministrazione non proveniva alcuna risposta abbiamo continuato ad incalzare e ammonire chi non dava alcun segnale in merito (anche con  vignette satiriche).          Le risposte a quel comunicato sono arrivate dall’UDC, che si è resa disponibile ad un percorso dialogico, mostrando e captando la natura non-ideologica, ma aperta e lungimirante per la promozione del bene comune.

Sabato 3 gennaio riceviamo, finalmente, una risposta dall’assessore, per mezzo stampa, nella quale afferma di “non aver ricevuto nessun invito per il tavolo di concertazione da parte del circolo intercomunale P.R.C. di Orta Nova- Carapelle, se non quello per la conferenza”. Peccato che ciò non corrisponde al vero, in quanto il documento politico scritto dopo la conferenza, è stato protocollato e mandato all’assessore Petrocelli, al sindaco Moscarella ed a tutte le forze politiche e sociali del paese.

Mentre il consigliere comunale Nicola Aghilar implicitamente ci accusava di voler parlare di differenziata quando qualche vandalo brucia cassonetti per la raccolta di rifiuti, come se parlare di raccolta differenziata, di dialogo andasse a incentivare gli atti vandalici; l’assessore oggi ci risponde dicendo che non ha ricevuto nessuna proposta………..                                    Sinceramente siamo allibiti, non pensavamo che la volontà politica di costruire il dialogo per la risoluzione di problematiche collettive, richiedesse tutta questa fatica.

Noi vogliamo dar vita ad un processo partecipato, per mezzo del quale la cittadinanza con le sue rappresentanze del mondo amministrativo,sindacale, politico, associativo ed anche parrocchiale, sia parte attiva, affinchè prevalga lo spirito di comunità, ancora lontano dalla perversa struttura corporativa regnante nella nostra città. Riteniamo che progetti così importanti per il futuro del paese, si programmano insieme, e non soli nelle stanze a volte tenebrose del potere. Proprio per quest’ultimo motivo le rinnoviamo l’invito, caro assessore Petrocelli, di dar vita ad un tavolo concertativo per delineare insieme una via d’uscita, “differenziata”,  al problema rifiuti e ci appelliamo proprio alle sue ultime parole, attese da due mesi. “Sono aperto ad ogni forma di dialogo”.

Politica

Calcio, I Risultati dell’ 8^ Giornata e la Classifica

pallone2Con una convincente prestazione ed una vittoria per 2 a 1, la Vitobello Stornara batte la Virtus Biccari ed aggancia il treno Play Off. Bella prestazione anche per la Carapellese che al Don Uva di Foggia pareggia contro l’ orami ex-capolista Imperial Foggia, i Reali Siti Stornarella invece vengono battuti 1 a 0 a Troia. In classifica balza in testa il Biccari, che approfittando del pareggio tra Carapellese e Imperial, batte 3 a 0 la Gioventù Calcio Bovino. Sporting Daunia FoggiaCastelluccio dei Sauri invece è stata sospesa al 65′ sullo 0 a 1 per incidenti.

3a Categoria gir. B
Risultati giornata 8 (06/01/2009)
 Vitobello Stornara Virtus Biccari  2 – 1
 Troia Reali Siti Stornarella  1 – 0
 Tre Torri Calcio Torremaggiore Sant’Agata di Puglia  0 – 0
 Sporting Daunia Foggia Sauri Castelluccio dei Sauri  n.g.
 Imperial Foggia Carapellese  1 – 1
 Foggiamia Calcio Anteo Calcio San Paolo Civitate  1 – 0
 Biccari Gioventù Calcio Bovino  3 – 0
3a Categoria gir. B P G V N P R S
1   Biccari 21
8
7
0
1
25 9
2   Imperial Foggia 20
8
6
2
0
17 3
3   Carapellese 16
8
5
1
2
11 7
4   (*)  Sporting Daunia Foggia 16
7
5
1
1
19 8
5   Troia 16
8
5
1
2
14 11
6   Virtus Biccari 14
8
4
2
2
18 13
7   Vitobello Stornara 14
8
4
2
2
10 8
8   Tre Torri Calcio Torremaggiore 13
8
4
1
3
11 9
9   Foggiamia Calcio 10
8
3
1
4
7 9
10   Reali Siti Stornarella 4
8
1
1
6
5 14
11   (*)  Sauri Castelluccio dei Sauri 3
7
0
3
4
6 19
12   Gioventù Calcio Bovino 3
8
1
0
7
7 19
13   Sant’Agata di Puglia 3
8
0
3
5
7 18
14   Anteo Calcio San Paolo Civitate 2
8
0
2
6
5 15
  * = partite da recuperare
3a Categoria gir. B
giornata 9 ( 11/01/2009 )
Carapellese
Biccari 
Gioventù Calcio Bovino
Reali Siti Stornarella 
Imperial Foggia
Vitobello Stornara 
Sport

Calcio: Epifania calcistica in Terza Categoria

pallone_calcio_erba1Ritorna in campo dopo la pausa natalizia la Terza Categoria. Nel girone B si svolgeranno infatti oggi le gare dell’ Ottava Giornata di Andata. Per quanto riguarda le nostre compagini, importante sfida in chiave Play Off a Stornara, dove la Vitobello reduce dalla sconfitta nel Derby con la Carapellese, avrà di fronte una ottima chance per rientrare nel giro promozione, ospitando al Comunale la Virtus Biccari, che in classifica precede di tre lunghezze la squadra di Mr. Carsillo, una vittoria dunque rilancerebbe gli stornaresi dentro la Zona Play Off. La Carapellese invece renderà visita alla capolista Imperial Foggia nel Big Match di giornata, mentre i Reali Siti Stornarella scenderanno in campo in quel di Troia. Questo il programma delle gare odierne:

8^ Giornata ANDATA ore 14:30

Vitobello Stornara – Virtus Biccari

Troia – Reali Siti Stornarella

Imperial Foggia – Carapellese

Sport

NOTE IN SOLIDARIETA’: Sott’ i Nonni – Medley Lucio Battisti

Continuiamo con la programmazione delle esibizioni più belle di Note In Solidarietà, oggi vi proponiamo il medley dedicato a Lucio Battisti dalla Rock Band Sott’ i Nonni, con alla voce la cantante ortese Alessandra Torchiarella al basso Sara Roggia, ed alla chitarra ed alla batteria rispettivamente, i fratelli Nicola e Carlo Straniero da Stornara.

Musica