E’ finita, il popolo ottiene l’ Annullamento, ma si attende la delibera nella giornata di Oggi!

proteste-provincia.jpgOre 20:30, Gianni Lannes, visibilmente emozionato, in Piazza Pietro Nenni ad Orta Nova, davanti ad una folla di circa 500 persone, annuncia la vittoria, “E’ arrivato l’Annullamento!” Scene di esultanza abbracci, appaiono bottiglie di spumante, è festa grande, per lo straordinario risultato ottenuto! Caroselli di auto festanti esultano nelle città dei 5 Reali Siti, Gianni Lannes, comincia la sequenza dei ringraziamenti e la folla in delirio applaude, lanciando un altra battaglia, “le antenne dei telefoni, devono sparire dai paesi”, intanto il comitato “Salviamo la Nostra Terra” che protestava davanti a Palazzo Dogana, fa sapere che, il provvedimento, ufficialmente non ancora è stato redatto, verrà pubblicato nella giornata di oggi entro le ore 12:00, infatti per questa mattina il Comitato Spontaneo Non Politico “Salviamo la Nostra Terra”, sarà presente con un sit-in in piazza XX Settembre davanti alla sede della provincia per attendere il documento, che sancirà la fine di questa annosa vicenda, che comunque vedrà il ricorso da parte di Agecos al TAR ed al Consiglio di Stato; punto di svolta della vicenda è stata sicuramente la posizione della ASL assunta ieri in conferenza dei servizi, che finalmente ha ammesso le lacune del proggetto.

Intanto indiscrezioni, trapelate nella tarda serata di ieri, farebbero riferimento ad una grande festa da tenersi in Piazza Pietro Nenni ad Orta Nova per questa sera alle ore 19:00, con musica dal vivo, spettacolo, e i ringraziamenti vari con ospiti della serata Gianni Lannes,  i sindaci ed i comitati, per festeggiare il risultato ottenuto! 

Di seguito riportiamo alcune foto, della Giornata di ieri, riferite alla Potesta Pacifica del Comitato delle Donne con i bambini davanti alla Sede della Provincia mentre era in corso la Conferenza dei Servizi. 

proteste-bambini-2.jpgproteste-bambini.jpgproteste-3.jpgproteste.jpgpolizia-2.jpgpolizia.jpg

Annunci
Attualità

Ore di Svolta

Da circa un ora in Piazza Pietro Nenni, ha preso la parola il Dott. Gianni Lannes, che sta parlando circa gli sviluppi della Conferenza dei Servizi  svoltasi oggi alla Provincia da cui sarebbe emerso che l’Asl avrebbe cambiato opinione circa la leggittimità della delibera 525, dalle ore 19:00 è in corso la Riunione di Giunta Provinciale presso Palazzo Dogana, dove dovrebbero emergere entro le ore 24 novità importanti, circa 100 persone manifestano col comitato Spontaneo Non Politico “Salviamo la Nostra Terra” pacificamente, in attesa, di sviluppi.

Attualità

Tensione davanti alla Provincia

Uno scontro verbale molto acceso tra i manifestanti ed il Vice-Questore della Polizia di Foggia, che urlando ha accusato i manifestanti con le seguenti parole: “Siete dei Codardi vi nascondete dietro Donne e Bambini” provocato secondo quanto riferito da alcuni uomini, che si aggiravano attorno al cordone pacifico, formatosi davanti alla Provincia, prontamente si sono schierati carabinieri in tenuta antisommossa, di fronte a donne e bambini, tra l’ altro in mattinata una delegazione di bambini, e di mamme non sarebbe stata ricevuta, dal Vice Presidente Parisi, intanto la conferenza é in corso da un ora e mezza, la situazione sembra tornata sotto controllo.

Senza Categoria

Discarica: Lunedì 25 giornata di svolta!

Buongiorno dalla redazione tra qualche istante comincerà la diretta web di questa giornata decisiva per gli sviluppi della questione discarica in località Ferrante, appuntamento tra qualche minuto qui sul web per gli aggiornamenti in tempo reale!

Intanto i membri fondatori del comitato spontaneo non politico, “Salviamo la Nostra Terra” fanno sapere che nel pomeriggio di oggi hanno organizzato una manifestazione davanti a Palazzo Dogana in Foggia alle ore 15:00.

Attualità

Calcio, L’Orta Nova vince il big match e vola in testa alla classifica

pallone1.jpgIn Seconda Categoria nel Girone A vittoria in casa per 4 a 0 dell’Ordona e successo casalingo anche per il Carapelle, di misura 1 a 0 sul Celle di San Vito, in classifica, Ordona secondo a 6 punti dalla capolista e Carapelle 5°, in terza vittoria importantissima per l’Orta Nova che batte fuori casa nel Big Match il Monte Sant’Angelo, ed in classifica per gli uomini di Mr. Borea, l’allungo che potrebbe essere quello decisivo, nel girone C di 3° categoria, vittoria esterna per i Reali Siti, che si allontanano dall’ultimo posto e pareggio esterno della Carapellese, sempre seconda in classifica.

II° Cat. gir. A
giornata 22 ( 24/02/2008 )
 Carapelle
Celle di San Vito 
1 – 0  
 Atletica Manfredonia
Daunia Vieste 
2 – 1  
 Atletico Orsara
Foggia Incedit 
2 – 3  
 Ordona Calcio
Monteleone 
4 – 0  
 Viestese
Nuova U.S. Pietra 
n.g.  
 Sporting San Severo
San Matteo Cerignola 
2 – 2  
 Nuova Daunia
Sant´Onofrio Calcio 
4 – 2  
 Juvenalia Foggia
Trinitapoli 
1 – 2  

La Classifica

II° Cat. gir. A P G V N P R S
1   Foggia Incedit 54
22
16
6
0
55 15
2   Ordona Calcio 48
22
15
3
4
50 23
3   Trinitapoli 45
22
13
6
3
36 16
4   (*)  Sant´Onofrio Calcio 37
21
11
4
6
38 29
5   Carapelle 35
22
8
11
3
35 24
6   (*)  Nuova Daunia 34
21
10
4
7
40 33
7   San Matteo Cerignola 32
22
8
8
6
31 23
8   (*)  Atletico Orsara 29
21
8
5
8
30 33
9   Atletica Manfredonia 28
22
8
4
10
35 37
10   Celle di San Vito 27
22
7
6
9
29 28
11   (*)  Sporting San Severo 25
21
5
10
6
29 30
12   Juvenalia Foggia 24
22
7
3
12
26 40
13   (*)  Viestese 24
21
7
3
11
23 30
14   Monteleone 21
22
5
6
11
22 37
15   Daunia Vieste 8
22
1
5
16
18 56
16   (*)  Nuova U.S. Pietra 4
21
1
2
18
10 53
  * = partite da recuperarePENALITA’
Nuova U.S. Pietra: un punto di penalizzazione

La Prossima (23°giornata 02/03/2008)

Sant´Onofrio Calcio
Carapelle 

Celle di San Vito
Ordona Calcio 

3a Categoria gir. B
Risultati giornata 13 ( 10/02/2008 )
 Imperial Foggia Sammarco  3 – 2  
 Foggiamia Calcio Real San Severo  2 – 3  
 Monte Sant’Angelo Calcio Orta Nova  0 – 1  
 Zapponeta Gioventù Calcio Cerignola  n.g.  
 Tre Torri Calcio Torremaggiore Capitanata Foggia  1 – 0  
Note:
Zapponeta – Gioventù Calcio Cerignola: sospesa al sessantesimo minuto sul 2 – 1 causa incidenti

La Classifica

3a Categoria gir. B P G V N P R S
1   Orta Nova 31
13
10
1
2
28 8
2   Monte Sant’Angelo Calcio 26
13
8
2
3
40 19
3   Capitanata Foggia 26
13
8
2
3
38 18
4   (*)  Gioventù Calcio Cerignola 21
12
6
4
2
21 11
5   Real San Severo 19
13
6
1
6
26 30
6   (*)  Zapponeta 15
12
4
3
5
25 23
7   Tre Torri Calcio Torremaggiore 12
13
3
3
7
15 29
8   (*)  Foggiamia Calcio 12
12
3
4
5
19 29
9   (*)  Sammarco 9
12
2
3
7
21 27
10   Imperial Foggia 4
13
1
1
11
9 48
  * = partite da recuperare

La Prossima (14°giornata 02/03/2008)

Real San Severo
Orta Nova 

3a Categoria gir. C
Risultati giornata 15 ( 24/02/2008 )
 Gioventù Calcio Bovino Riposa  n.g.  
 Sauri Castelluccio dei Sauri Reali Siti Stornarella  0 – 2  
 Stella Azzurra Deliceto Elce Deliceto  1 – 1  
 Sant’Agata di Puglia Carapellese  1 – 1  
 Troia Biccari  3 – 2  
 Virtus Biccari Anteo Calcio San Paolo Civitate  2 – 2  

La Classifica

3a Categoria gir. C P G V N P R S
1   (*)  Stella Azzurra Deliceto 30
12
9
3
0
24 12
2   (*Carapellese 23
14
6
5
3
27 20
3   (*)  Gioventù Calcio Bovino 21
13
6
3
4
19 22
4   (*)  Biccari 21
13
6
3
4
25 18
5   (*)  Sauri Castelluccio dei Sauri 19
12
5
4
3
20 17
6   (*)  Elce Deliceto 19
13
5
4
4
26 21
7   (*)  Anteo Calcio San Paolo Civitate 14
13
4
2
7
18 27
8   (*)  Sant’Agata di Puglia 13
13
3
4
6
22 28
9   (*)  Troia 12
13
3
3
7
18 23
10   (*Reali Siti Stornarella 11
13
3
2
8
26 32
11   (*)  Virtus Biccari 9
11
2
3
6
13 18
  * = partite da recuperare

La Prossima (16°giornata 02/03/2008)

Carapellese
Stella Azzurra Deliceto

Reali Siti Stornarella
Troia 

Sport

L’ unione, fà la forza

Uno striscione contro la DiscaricaUn vecchio adagio recitava queste parole, ed è proprio ad esse che voglio rifarmi perchè nelle ultime ore sembra alleggiare nell’aria un vento di crisi e di spaccature tra la gente comune, il comitato, e il giornalista Lannes; tutto ha origine dalla manifestazione rinviata a domenica, che ha messo tutti contro Lannes ed il comitato perchè, secondo i commercianti, non informati in tempo, dell’ evolversi della situazione e dunque alcuni costretti, a restare chiusi inutilmente.

Una giornata, quella di ieri, che secondo tanti avrebbe portato molta gente alla manifestazione, gente addirittura era arrivata da Foggia o altri paesi, sapendo della manifestazione, ma tornati a casa a braccia vuote, scuole semi-deserte, mancanza di pane o altri generi alimentari per i mancati rifornimenti; insomma a detta di molti una occasione persa.

Per fare chiarezza, la manifestazione non si è tenuta perchè espressamente vietata dalla Questura di Foggia, in mancanza di una autorizzazione, ed anche per evitare che il gruppo di ragazzi ai quali sono stati inviati i provvedimenti di diffida, subisse le conseguenze penali  dello stesso atto.

Intanto fa sapere Lannes, che la scorsa sera era in piazza con uno sparuto gruppo di una quarantina di persone, che Sabato 23 Febbraio sarà in piazza Pietro Nenni per l’ultimo incontro pubblico con la popolazione, come lui stesso ci confida, incontro che assumerà i contorni di un resoconto finale della situazione, ed in cui verranno esposti i presupposti della grande manifestazione di Domenica, che vedrà la partenza da Piazza Pietro Nenni alle ore 8:30, sarà una “marcia della pace” , come il comitato ha dichiarato alla questura, una marcia, che terminerà pacificamente nei pressi della S.S.16 all’altezza della stazione di Servizio Novelli.

A questo punto è chiaro che emergono delle spaccature, ma è altrettanto chiaro che si è ad un punto di svolta, ed arrivare disgiunti non è la cosa ideale, sarebbe opportuno intraprendere insieme una strategia pacifica e chiara, che dimostri alle istituzioni, che la Discarica non la vogliamo!

Attualità