A Stornarella ritorna la Notte Bianca. Ospite Fabrizio Moro

Fabrizio MoroDopo il successo riscontrato lo scorso anno in occasione del Bicentenario del Comune, Stornarella si appresta ad organizzare la seconda edizione della Notte Bianca il giorno di Venerdì 14 agosto 2009.

La Notte Bianca è un grande evento da sempre improntato alla multidisciplinarietà, un evento collettivo in grado di richiamare migliaia di persone. Presentiamo la Notte Bianca di Stornarella,  coinvolgendo strade, piazze,  negozi, dell’intera città con il nostro paese che si propone più che mai in questa occasione come città attiva, città capace di modificare i propri orizzonti proponendone sempre di nuovi.

La Notte Bianca del 14 agosto 2009 vuole essere una festa della città e della gente, degli stornarellesi  e di tutti coloro che vengono da fuori per vivere alcune ore in allegria e serenità. Un’esperienza collettiva senza eguali, a cui potranno partecipare gratuitamente cittadini e visitatori.

Abbiamo voluto dar vita con la Notte Bianca ad un contenitore che dia spazio alle famiglie, ai giovani, al divertimento sano, senza inseguire l’effimero, l’evasione fine a se stessa, ma al contrario con un occhio attento ai valori che sono davvero importanti nell’ambito della nostra comunità cittadina.

La Notte Bianca è un evento ideato  dal Comune di Stornarella, Settore Creatività & Cultura  e che vuole dare l’opportunità ad aziende, attività commerciali ed artigianali locali di poter promuovere in vario modo e secondo le proprie capacità creative, i propri prodotti usufruendo gratuitamente di un avvenimento che prevede di accogliere più di 15.000 persone; ed alla gente, cittadini ed ospiti la possibilità di un momento di aggregazione,  restituendo alla produzione culturale quel valore profondo che esso deve avere in quanto sistema di relazioni tra individui,  capace di influire sulla qualità della vita stessa.

IL PROGRAMMA

FABRIZIO MORO IN CONCERTO

                            Corso Garibaldi – ore 21,30

 SPETTACOLO FUOCHI PIROTECNICI

Zona Villa Comunale – ore 01,00

 NESSUN DORMA:  MUSICA, KARAOKE E DIVERTIMENTO

Piazza Umberto I – ore 02,00

 LA NOTTE E’ FATTA PER BALLARE: DISCOTECA -BALLI DI GRUPPO  CON IL DJ DI RADIOSOLE 80

 Largo Mazzini – ore 03,00

 ASPETTANDO L’ALBA: SUONI & ATMOSFERE

Piazza Umberto I – ore 04,30

Largo Risorgimento – ore 5,30                          

 Ed inoltre:

ARTE & VINO: Mostra di Pittoscultura di Severina Di Palma e degustazioni di vino

Via Roma 15 – dalle ore 21,00

 DIVERTIMENTO AL LUNA PARK

Via Stornara – dalle ore 20,00

 ATTIVITA’ COMMERCIALI ED ARTIGIANALI  APERTI TUTTA LA NOTTE

Musica

Sinistra e Libertà in una Lettera “Apre” alle “Opposizioni Ortesi”

Sinistra e LibertàUna accorata lettera volta ad unire le forze di opposizione ortesi, è stata inviata dal Segretario di Sinistra e Libertà Gianluca Di Giovine, a tutte le forze di opposizione. La missiva è stata inviata al Coordinamento del Partito Democartico, ai Segretari di UDC, Italia dei Valori, Rosa Bianca, Partito Socialista, ed ai Consiglieri Comunali Paolo Borea (PS), Nicola Maffione (PD), Lorenzo Annese (Rosa Bianca) e Damiano Colonna (UDC). Di seguito vi riportiamo il testo della stessa:

Carissima/o

crediamo sia giunto il tempo del dialogo e della discussione inerente la situazione politica locale. Per molto tempo abbiamo parlato più di ‘opposizioni’ e non di ‘opposizione’ all’attuale maggioranza; la frammentarietà e la divisione delle opposizioni oltre che rafforzare l’egemonia  della ‘destra nostrana’, rappresentano un ostacolo allo sviluppo democratico, sociale, economico e culturale del nostro amato paese. L’arroganza istituzionale di una maggioranza monocolore, monocentrica e soprattutto estimatrice del pensiero unico, o meglio del pensiero dell’unico, sta portando la nostra città verso sentieri oscuri e pericolosi. Pensiamo:                                                                                                                                            

a) alla questione relativa alla raccolta differenziata, ferma al 6% e soprattutto vittima dell’indifferenza istituzionale;                                                                                                                             

b) alla questione economico-finanziaria falcidiata dal ‘gioco’ pericoloso degli swap;                                         

c) alla mancanza di un serio e alternativo piano sociale di zona a favore degli ultimi della nostra terra;                                                                                                                                                                  

d) alla mancanza di una politica giovanile centrata sulla valorizzazione delle nuove risorse umane, che non possiamo lasciare andare via.

E tante altre questioni, che vorremmo discutere in un incontro politico, per dar vita ad un eccezionale sussulto democratico e recuperare e far recuperare la fiducia nella politica, quale strumento collettivo rivolto alla promozione del bene comune. Come diceva don Lorenzo Milani nella bellissima ‘Lettera ad una professoressa’ : << uscire da soli dai problemi è l’avarizia, uscirne insieme è la politica >>.  In attesa di una Vostra tempestiva risposta, vi salutiamo augurando a tutti un presente e un futuro di democrazia e libertà.      

                                               DISTINTI SALUTI            

                                                                                Gianluca Di Giovine

Politica

Regione Puglia: Vendola azzera la Giunta

Nichi VendolaIl presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha chiesto e ottenuto da tutti gli assessori regionali di rimettere il mandato nelle sue mani. Ad annunciarlo, lo stesso Governatore pugliese che ha motivato la decisione affermando che «è legata a fatti politici nuovi» (riferendosi ai risultati elettorali) e «fatti indirettamente politici» (la necessità di una questione morale che deriva dalle inchieste in corso). «La sovrapposizione dei due fatti – ha commentato – è sotto gli occhi di tutti». «Ho il potere in questo momento di riformulare la giunta, con nuovi contenuti e perimetri, con nuove alleanze. Sono molto interessato a discutere con Casini, con Di Pietro», ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, dopo aver comunicato che tutti gli assessori hanno rimesso il loro mandato nelle sue mani. «Tutto questo – ha detto Vendola – è un atto contrario all’azzeramento, è un atto di straordinaria generosità. E’ un voler ricominciare e rilanciare la coalizione, rafforzarla».

Politica

L’ Azzurra conquista Piazza Pietro Nenni

Tanta passione e divertimento hanno travolto Piazza Pietro Nenni domenica scorsa per il saggio di fine anno dell’ A.S.D. Azzurra di Orta Nova. La piazza gremita come non mai, ha assistito alle spettacolari performance dei ragazzi, alternate a sfilate di intimo e moda mare presentate dalla Boutique dell’ Intimo. Durante la serata è stato tributato un doveroso omaggio al grandissimo Michael Jackson, applaudito da una emozionata Piazza Pietro Nenni. Insomma un successo che vi proponiamo nella clip in alto, Buona Visione!

Musica

Orta Nova, Incendio azienda agricola: danni per 20mila euro

incendioAmmontano a 20mila euro i danni provocati dall’incendio divampato in un fienile di un’azienda agricola di Orta Nova, in località Figora Ducale. Secondo quanto accertato dai carabinieri l’ incendio potrebbe essere stato causato dall’ esplosione di un petardo sistemato all’interno del deposito agricolo. L’agricoltore, agli investigatori, ha dichiarato agli investigatori di non aver mai ricevuto minacce o richieste estorsive.

Fonte: Teleradioerre.it

Cronaca

Ordona Travolta dalla Notte Bianca

FolkabbestiaGrande successo di pubblico e partecipazione collettiva per la Notte Bianca di ieri sera ad Ordona. L’ evento organizzato dall’ Associazione ARCI “La Terra di Nessuno”, e dall’ Associazione “Albakiara” con il patrocinio del Comune di Ordona, ha portato nella cittadina dei cinque reali siti molta gente incuriosita e divertita dagli eventi previsti dal cartellone. La pioggia caduta nelle ore precedenti l’ inzio dei concerti aveva allarmato la macchina organizzativa, lasciando poi spazio alla musica. Alle 21:00 in Piazza Paolo VI si è svolto il concerto degli Epicentro, che in due ore di spettacolo hanno rivisitato i grandi classici del repertorio di Claudio Baglioni, a seguire alle 24:00 davanti al municipio si è svolto invece il concerto dei Folkabbestia (nella foto), che hanno saputo trascinare la piazza in balli e danze ispirate dalla loro musica e dai ritmi folk. Dopo la fine del concerto si è svolta una Jam Session presso il distributore “Energia Siciliana”, sul palco molti musicisti hanno fatto divertire il pubblico fino alle prime luci dell’ alba. Diverse sono state anche le iniziative Eno-Gastronomiche con stand allestiti lungo le vie di Ordona. Insomma un successo che ripaga di certo il grande sforzo organizzativo delle associazioni coinvolte nell’ iniziativa.

Cultura

Goodbye Michael Jackson

Come ormai saprete il nostro blog si occupa quasi totalmente di fatti ed avvenimenti che riguardano il comprensorio dei Cinque Reali Siti, ma a volte l’ orizzonte si sposta su fatti che riguardano il panorama italiano ed internazionale, non poteva non essere il caso di occuparci della scomparsa del grande Michael Jackson. In questo video vogliamo ricordarlo con Earth Song, “La Canzone della Terra” in cui Jacko descriveva come l’ uomo deturpa la natura fino alla distruzione, un tema fortunatamente molto caro a voi amici del Blog e purtroppo sempre troppo attuale, discariche, inceneritori, uccisioni di animali, inquinamento, deturpamento della fauna, ecc. Bellissimo il finale con la rabbia di Michael che riesce a ripristinare il ciclo della vita, un messaggio che dovrebbe farci riflettere sulle possibilità che ancora oggi ha l’ uomo di fermare questo scempio ambientale. Anche per questo ci macherà Michael Jackson!

Musica